Contenuto sponsorizzato

Sono 38 i nuovi diplomati all'Enaip di Villazzano. La direttrice "Alla fine del terzo anno il 60% entro tre mesi ha già trovato un lavoro"

L'evento con l'assessore provinciale Carlo Daldoss al termine di un impegnativo percorso formativo biennale, basato sull’alternanza tra l’attività d’aula e di laboratorio, condotta da docenti professionisti e tecnici di settore, con 1300 ore di tirocinio in azienda

Pubblicato il - 09 ottobre 2017 - 13:14

TRENTO. "Cercate di avere sempre un traguardo davanti a voi e non abbiate paura a rischiare", sono state queste le parole che l'assessore alla coesione territoriale e urbanistica, Carlo Daldoss, ha rivolto ai 38 nuovi diplomati dell'alta formazione professionale, oggi al Cfp Enaip di Villazzano.

 

L'occasione è stato l’evento finale di un impegnativo percorso formativo biennale, basato sull’alternanza tra l’attività d’aula e di laboratorio, condotta da docenti professionisti e tecnici di settore, con 1300 ore di tirocinio in azienda. Due i percorsi: Tecnico Superiore per l’Energia e l’Ambiente e Tecnico Superiore per l’Edilizia Sostenibile: gli studenti del primo percorso sono stati impegnati in aziende che si occupano di produzione dell’energia, della distribuzione in alta, media e bassa tensione, di servizi di gestione dell’igiene urbana, depurazione, gestione della rete idrica, nonché gestione ecologica dei rifiuti solidi civile e industriali; quelli del secondo hanno svolto esperienze in azienda con l’obiettivo di sviluppare competenze legate alla progettazione, ai sistemi di  certificazione degli edifici e alle attività di cantiere. 

 

Nel campo della formazione professionale trentina vi è un bassissimo abbandono scolastico e, grazie a un rapporto diretto con il mondo del lavoro, c'è un elevato tasso di occupazione: "Al termine del terzo anno oltre il 60% dei ragazzi prosegue con il quarto anno, ma fra chi rimane oltre il 60% risulta occupato entro tre mesi” ha affermato la direttrice di Enaip Maria Cristina Bridi. “Fra i ragazzi che concludono il quarto anno – continua - circa 80% trova lavoro entro i tre mesi e in alcuni settori tocchiamo punte di occupati del 100%, dati che sono rimasti invariati anche durante la crisi".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 19:34

Nella serata di ieri il Gattogordo di Trento è stato teatro di una discussione animata tra il proprietario Villotti e un gruppo di carabinieri, poliziotti e finanzieri. Secondo questi ultimi, dalle 20 il ristorante non può servire ai tavoli solamente bevande. L’oggetto del dibattito è la parola “attività” di ristorazione, che ha generato non poca confusione

31 ottobre - 18:56

In valore assoluto i dati più alti si registrano nei centri più popolosi (che è quello che sarebbe dovuto succedere anche nella prima ondata) e quindi dei 390 casi totali ben 208 sono concentrati tra Trento (127), Rovereto (56), Pergine (15) e Riva del Garda (10)

31 ottobre - 18:21

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha firmato le nuove ordinanze per i Comuni-Cluster valide per 14 giorni. Ai Comuni di Laives, Malles, Sarentino, Campo di Trens e Racines si aggiungono oggi anche Sluderno, Glorenza, Tubre, Gargazzone, Val di Vizze e Rasun-Anterselva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato