Contenuto sponsorizzato

Spegni la sigaretta e leggiti una poesia. Ecco la bella iniziativa degli alunni delle scuole "Bresadola" di Trento

La campagna consiste nella donazione di pacchetti vuoti decorati con poesie che diventano sia lo strumento della lotta contro il fumo, sia il mezzo attraverso il quale promuovere la bellezza dei versi poetici

Pubblicato il - 06 ottobre 2016 - 12:54

Unire due mondi che sembrano uno all'opposto dell'altro, quello della lotta contro il fumo e quello della poesia. A riuscirci sono stati gli alunni della II C della scuola secondaria di primo grado “Giacomo Bresadola” di Trento che si sono inventati una campagna antifumo cimentandosi nella composizione di versi poetici.

 

Sui pacchetti di sigarette campeggiano di solito, come previsto dalla legge, scritte minacciose ed immagini altrettanto negative. Accanto a questi messaggi gli studenti hanno però pensato che la battaglia contro il fumo possa essere più efficace se affiancata da un messaggio positivo e alternativo rispetto a quelli che vediamo già oggi.

 

La campagna promozionale consiste nella donazione di pacchetti vuoti decorati con poesie che diventano sia lo strumento della lotta contro il fumo, sia il mezzo attraverso il quale promuovere la bellezza dei versi poetici. Si tratta di un kit antifumo che incita ad apprezzare il bello rinunciando sigaretta. Sul pacchetto di sigarette è stato conservato il messaggio negativo mentre sull'altro lato sono state apposte etichette  con "scritte positive", inserendo dentro poesie create dagli studenti e da altri più celebri poeti. Le poesie inserite nei pacchetti sono state arrotolate a mo' di sigaretta e tenute chiuse con un nastrino. Il  lavoro è stato inoltre corredato da un approfondimento sull'efficacia dei messaggi promozionali (slogan) e sul valore di comunicazioni minacciose e negative rispetto a messaggi positivi, costruttivi, esemplari. 

 

Il progetto, elaborato dagli studenti guidati dall'insegnante Vittorio Caratozzolo, è stato presentato al concorso "Non sprecare", che premia le scuole partecipanti anche in base alle condivisioni on-line della comunicazione dei loro progetti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 novembre - 13:55

Diverse le valanghe, due in particolare di grandi dimensioni, che sono piombate sulla carreggiata lungo la strada statale 42, diversi i veicoli sfiorati, mentre due vetture sono state centrata dallo scivolamento della neve dalla rampa dell'arteria

15 novembre - 13:25

Situazione difficile anche in Alto Adige, quasi tutti i passi sono stati chiusi per ragioni di sicurezza. Il grado di pericolosità per quanto riguarda le valanghe è stato portato al livello forte, il quarto su una scala di cinque. Dalle 21 di ieri sera l'autostrada del Brennero in direzione Nord, a partire da San Michele all'Adige, sarà percorribile lungo una sola corsia di marcia

15 novembre - 11:36

L'incidente è avvenuto questa mattina ed ha comportato alcuni problemi al traffico. Sul posto i vigili del fuoco, soccorsi sanitari e io carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato