Contenuto sponsorizzato

Trentino Trasporti aumenta l'organico

Accordo raggiunto fra i sindacati e l'azienda. Nell'intesa anche il conseguente aumento di 3 turni e lotta ai "portoghesi"

Di Luca Andreazza - 07 settembre 2016 - 18:17

TRENTO. Accordo raggiunto fra i sindacati e Trentino Trasporti Esercizi per l'aumento dell'organico nel servizio urbano di Trento di 4/5 unità e conseguente aumento di 3 turni a parità di servizio erogato. Al termine della riunione odierna è stata raggiunta un'ipotesi di intesa che verrà illustrata in assemblea dei lavoratori martedì 13 settembre e, successivamente sottoposta a referendum venerdì 16 e lunedì 19 settembre.

 

"Un accordo molto positivo, dopo mesi di trattativa - conferma Stefano Montani segretario generale della Filt Cigl del Trentino - si tratta di un'intesa che prevede un duplice vantaggio: un incremento dell'occupazione di 4/5 unità, quindi nuovi posti di lavoro e il conseguente miglioramento dei turni di lavoro. E' un ottimo punto di arrivo, ma allo stesso tempo di partenza; fermo restando che ora la procedura prevede il passaggio all'assemblea dei lavoratori e quindi il referendum".

 

Il Comune di Trento ha inoltre autorizzato uno stanziamento di risorse per arginare il fenomeno dei "portoghesi" a bordo dei mezzi pubblici, l'accordo prevede infatti la richiesta di disponibilità su base volontaria al personale viaggiante di essere adibiti a verifica dei titoli di viaggio per un periodo dai 6 ai 12 mesi. I lavoratori saranno sostituiti per il corrispondente periodo da personale assunto a tempo determinato.

 

"Anche questo è un segnale importante. Da un lato si aumenta la pianta organica del personale, mentre dall'altro si fornisce un impulso per migliorare la sicurezza".  

 

  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 12:30

Zanella lascia l'assessorato comunale alla Mobilità e andrà in Consiglio provinciale: "Porterò avanti battaglie su diritti, parità di genere e migranti. Ma assieme a tutta la coalizione dobbiamo iniziare a costruire anche un progetto per il 2023"

24 novembre - 12:25

Tamponi antigenici e molecolari, a scuola c’è ancora confusione ma si fa largo l’ipotesi che i positivi ai test rapidi sfuggano dai conteggi per mettere le classi in quarantena. La lettera di una mamma: “Le maestre hanno il divieto tassativo di avvisare i genitori di eventuali contagi. Credo sia molto grave”

24 novembre - 13:53

Dal 4 dicembre, ha spiegato il presidente dell'Alto Adige, su le serrande anche di bar e ristoranti fino alle 18. In merito alla stagione invernale sono stati chiesti indirizzi precisi al Governo 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato