Contenuto sponsorizzato

Trentino Trasporti aumenta l'organico

Accordo raggiunto fra i sindacati e l'azienda. Nell'intesa anche il conseguente aumento di 3 turni e lotta ai "portoghesi"

Di Luca Andreazza - 07 settembre 2016 - 18:17

TRENTO. Accordo raggiunto fra i sindacati e Trentino Trasporti Esercizi per l'aumento dell'organico nel servizio urbano di Trento di 4/5 unità e conseguente aumento di 3 turni a parità di servizio erogato. Al termine della riunione odierna è stata raggiunta un'ipotesi di intesa che verrà illustrata in assemblea dei lavoratori martedì 13 settembre e, successivamente sottoposta a referendum venerdì 16 e lunedì 19 settembre.

 

"Un accordo molto positivo, dopo mesi di trattativa - conferma Stefano Montani segretario generale della Filt Cigl del Trentino - si tratta di un'intesa che prevede un duplice vantaggio: un incremento dell'occupazione di 4/5 unità, quindi nuovi posti di lavoro e il conseguente miglioramento dei turni di lavoro. E' un ottimo punto di arrivo, ma allo stesso tempo di partenza; fermo restando che ora la procedura prevede il passaggio all'assemblea dei lavoratori e quindi il referendum".

 

Il Comune di Trento ha inoltre autorizzato uno stanziamento di risorse per arginare il fenomeno dei "portoghesi" a bordo dei mezzi pubblici, l'accordo prevede infatti la richiesta di disponibilità su base volontaria al personale viaggiante di essere adibiti a verifica dei titoli di viaggio per un periodo dai 6 ai 12 mesi. I lavoratori saranno sostituiti per il corrispondente periodo da personale assunto a tempo determinato.

 

"Anche questo è un segnale importante. Da un lato si aumenta la pianta organica del personale, mentre dall'altro si fornisce un impulso per migliorare la sicurezza".  

 

  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 agosto - 05:01

In un Paese come la Germania sono gli stessi elettori a pretendere serietà dai loro rappresentanti e così per il numero 1 della Repubblica Federale tedesca non c'è stato altro da fare (soprattutto in questo momento difficile dove il Covid sta tornando e in Spagna e Francia si parla già di seconda ondata). In Italia, le cose, vanno diversamente

09 agosto - 08:59

Una forte scossa di terremoto con epicentro la località tirolese di Landeck è stata avvertita nella serata di sabato 8 agosto. Secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia avrebbe raggiunto una magnitudo di 3.6

09 agosto - 08:11

Si tratterebbe di una uscita autonoma, il giovane è stato trasportato in gravi condizioni in ospedale 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato