Contenuto sponsorizzato

A Trento apre "Bimbostore"

Il nuovo regno per i più piccoli con giochi e tanto altro anche per mamme e papà

Pubblicato il - 29 settembre 2016 - 16:24

Un vero e proprio regno del gioco per i più piccoli ma anche per le mamme e i papà che stanno muovendo i primi passi con il loro bebè. E' stato inaugurato oggi a Trento nord, in via Maccani, il nuovo “Toys center – Bimbostore”. Due piani dove si potranno trovare accanto ai giochi per la prima infanzia anche culle, passeggini, abbigliamento e tanto altro.

 

“E' il cinquantunesimo punto vendita con questo marchio che viene aperto – ha spiegato il direttore Michele Piredda – ed attualmente questo in via Maccani è l'unico in Trentino. Un negozio al cui interno i clienti potranno trovare un primo piano dedicato al gioco e ai bambini dai 0 ai 7 anni ma anche giochi di società per i più grandi e tanti puzzle. Nel piano superiore, invece, c'è il 'Bimbostore' camerette, passeggini ma anche prodotti per l'alimentazione dei più piccoli come omogenizzati o il latte”.

 

I marchi presenti nel nuovo negozio di via Maccani sono circa una quarantina offrendo, in questo modo, un'ampia disponibilità e varietà di prodotti. “Toys center – Bimbo Store” metterà a disposizione il proprio personale per eventuali consigli. “Ci sono 13 persone – ha spiegato il direttore – tutte formate e specializzate per offrire il proprio aiuto a chi lo necessità. Promuoveremo anche dei momenti di incontro con personale altamente qualificato su particolari tematiche per offrire un servizio il più completo possibile”.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato