Contenuto sponsorizzato

Trova il coraggio di denunciare l'ex compagno: arrestato tunisino per violenza sessuale, maltrattamenti e stalking

Una donna si è presentata in questura con il volto tumefatto e nonostante le minacce e le pressioni ha deciso di denunciare il padre della sua figlioletta. L'uomo è stato trovato in un capanno a Gardolo

Pubblicato il - 06 ottobre 2017 - 16:52

TRENTO. E' stato arrestato per violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e stalking. E' successo ieri mattina ad un uomo, di origine tunisina, grazie al pronto intervento della polizia.

 

La denuncia è arrivata direttamente dalla donna con la quale aveva avuto una relazione e una figlia (con meno di un anno). E la donna avrebbe avuto il coraggio di denunciare l'ex compagno nonostante il difficile ambiente familiare in cui si muoveva la donna che l'avrebbe più volte spinta a desistere dal riportare quanto stava accadendo alle forze dell'ordine. Troppo forte la paura di ripercussioni e rappresaglie da parte dell'uomo. 

 

L'uomo, un senza fissa dimora, è stato intercettato in una fabbrica abbandonata a Gardolo. Una volta viste le forze dell'ordine ha tentato di darsi alla fuga a piedi ma la corsa è durata poco. Ha tentato di nascondendosi nel residence 'Al Parco', dov'è stato raggiunto e bloccato dagli agenti e dalla divisione anticrimine.

 

All'arresto ha fatto seguito anche la notifica del provvedimento di ammonimento del questore per violenza domestica nei confronti della donna.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 05:01

Il rischio è che tante persone che in questi mesi hanno trovato un riparo durante la notte grazie ai posti messi a disposizione dal Comune all'Ostello della Gioventù finiscano nuovamente a dormire in strada. Questa sera sarà l'ultima notte anche per gli spazi aperti nella Chiesa di Centochiavi ma potranno essere riattivati

27 febbraio - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 febbraio - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato