Contenuto sponsorizzato

Valanga sul Brenta, le unità cinofile cercano un uomo

La massa nevosa ha travolto due escursionisti a metà strada tra il rifugio Dodici Apostoli e il rifugio Agostini. Una delle due l'ha schivata ed è riuscita a dare l'allarme

Pubblicato il - 12 novembre 2016 - 16:57

TRENTO. Primo giorno di abbinata neve - temperature leggermente più alte ed ecco la prima valanga. La massa nevosa si è staccata nella zona vedrette di Prato Fiorito, sul Brenta e ha travolto due escursionisti. L'allarme è stato dato nel pomeriggio e immediatamente sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e per l'elicottero del 118.

 

Le due persone si trovavano circa a metà strada tra il rifugio Dodici Apostoli e il rifugio Agostini. A dare l'allarme una delle due persone che è riuscita a schivare la valanga. L'altra, invece, sembrerebbe essere stata travolta.

 

Sul posto è giunto l'elicottero del 118 che ha portato in vetta una squadra cinofila per le ricerche. Sul posto anche una squadra del Soccorso Alpino che ha subito avviato la bonifica della valanga. Le ricerche sono ancora in corso.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 marzo - 20:38
Detenuto nelle carceri americane dall'ottobre del 1999, Forti è stato condannato all'ergastolo - secondo una sentenza inappellabile - il 15 giugno [...]
Cronaca
01 marzo - 19:39
Stefan Lechner, nel gennaio del 2020, messosi alla guida nonostante l'alto tasso alcolemico aveva falciato a forte velocità un gruppo di turisti [...]
Cronaca
01 marzo - 18:02
L'uomo stava troncando alcuni piccoli arbusti con la motosega in un campo in località Stedro, nel comune di Segonzano. L'esatta dinamica non [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato