Contenuto sponsorizzato

Valigie, aspirapolvere e sacchi di plastica. Tre sanzioni per abbandono rifiuti a Trento. Ecco le foto

I cittadini sono stati individuati dalle telecamere

Pubblicato il - 12 ottobre 2017 - 09:40

TRENTO. Abbandonavano un aspirapolvere, valigie e sacchi di plastica. Sono tre i diversi episodi cittadini sanzionati dal nucleo operativo ambientale della Polizia Locale di Trento Monte Bondone.

 

I fatti sarebbero avvenuti nei giorni scorsi. I cittadini, ignari di essere ripresi dalle telecamere, sono stati filmati mentre conferivano rifiuti in modo irregolare.

Nel primo caso una persona è stata filmata mentre abbandonava un aspirapolvere, in un altro una valigia e infine alcune persone che gettavano a terra dei sacchi di plastica.

La sanzione applicata è quella prevista e punita dal regolamento comunale gestione integrata rifiuti, all'art.5 comma 2, pari ad una somma di 54 euro.( E' vietato depositare rifiuti al di fuori dei punti di raccolta e/o contenitori appositamente istituiti o forniti alle utenze.)

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 settembre 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 19:44

Il consigliere provinciale lascia il centrosinistra. E' arrivato l'ok di Fugatti: "Non si tratta di un ex assessore o di chi ha avuto ruoli importanti all'interno del centrosinistra nella scorsa legislatura”

20 settembre - 20:31

Dei fantomatici ''Alcuni giornalisti dell'Ordine'' avrebbe depositato un esposto per un reato che non c'entra assolutamente nulla con quanto fatto da lui (''una leggerezza'', c'ha spiegato) ma qualche sito ha pensato di pubblicare le voci così come l'ha ricevute 

20 settembre - 18:39

C’è anche un progetto del Centro di biologia integrata dell’Università di Trento tra i sei programmi internazionali finanziati da una collaborazione tra Cancer Research Uk, Airc e Fc Aecc. L’obiettivo è quello di sviluppare un esame del sangue che aiuti a selezionare il trattamento da utilizzare nei pazienti con cancro alla prostata avanzato

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato