Contenuto sponsorizzato

Venti piante di marijuana in casa, denunciato

Incappa in un normale controllo dei carabinieri che scoprono nell'automobile tracce di "erba". La successiva perquisizione dell'abitazione rivela un impianto di irrigazione e illuminazione per venti piante di marijuana alte 40 centimetri.

Pubblicato il - 06 August 2016 - 12:32

TRENTO. Fermato a bordo della sua automobile per un controllo di routine effettuato dai carabinieri, un uomo di 36 anni non ha saputo mantenere i nervi saldi, mostrando un atteggiamento nervoso che ha insospettito i militari. L’ispezione dell’autovettura ha rilevato la presenza di “residui di sostanza, tipo marijuana” afferma l’Arma in un comunicato.

 

La perquisizione si è poi spostata nell'abitazione del malcapitato, dove sono stati rinvenuti 10 grammi. Ma anche venti piantine “dell’altezza di circa 40 centimetri”, annotano con precisione i carabinieri del Radiomobile di Trento, oltre a “un dispositivo per la coltivazione e maturazione delle piante - continua il comunicato -compreso un impianto di irrigazione e illuminazione”.

 

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro, il 36enne denunciato e deferito all’Autorità giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 febbraio - 20:13
La situazione sopra Marlengo è critica ma sotto controllo, spiegano i vigili del fuoco, che invitano a non intasare le linee telefoniche dei [...]
Cronaca
04 febbraio - 15:56
Di origine cadorina, si è trasferita dopo il matrimonio a Soccher: un paese in cui è particolarmente apprezzata per la sua opera di volontariato. [...]
Politica
04 febbraio - 19:57
Il momento per metterla in campo è adesso con le enormi risorse del Pnrr a disposizione per chi sarà capace di intercettarle: '' Una riforma [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato