Contenuto sponsorizzato

Mozart e Mendelssohn, i Filarmonici in concerto per le festività natalizie

Al debutto con questo concerto e con la compagine trentina, il giovane John Diamanti Fox, nato a Londra nel 1984, diplomato al Conservatorio Bonporti di Trento, attivo in diverse orchestre giovanili e gruppi cameristici in tutta Europa. A eseguire il concerto di Arco, Maristella Patuzzi, diplomata al Conservatorio Verdi di Milano e all’Indiana University di Bloomington e specializzata al Conservatorio della Svizzera italiana

Pubblicato il - 20 dicembre 2019 - 18:09

TRENTO. Come ogni anno, l’OrchestraI Filarmonci di Trento” lancia due concerti natalizi sul territorio, che si terranno, sabato 21 dicembre, alle 20.30 al Teatro Comunale di Pomarolo, e domenica 22 dicembre alle 17 alla Chiesa di Bolognano d’Arco, sotto la direzione del maestro Alessandro Arnoldo.

 

Il programma si aprirà con il celebre Concerto in la maggiore per clarinetto e orchestra, di Mozart – KV 622.  Al suo debutto con questo concerto e con la compagine trentina, il giovane John Diamanti Fox, nato a Londra nel 1984, diplomato al Conservatorio Bonporti di Trento, attivo in diverse orchestre giovanili e gruppi cameristici in tutta Europa.

 

La seconda parte del programma sarà dedicata al Concerto in mi minore per violino e orchestra, di Mendelssohn – Op.64. Ad eseguire il concerto, Maristella Patuzzi, già solista in diversi concerti dei Filarmonici, diplomata al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e all’Indiana University di Bloomington e specializzata al Conservatorio della Svizzera italiana.

 

Fin dalla sua fondazione nel 1999, l'orchestra "I Filarmonici di Trento" ha inteso creare uno spazio dedicato ai cultori della musica e ai giovani musicisti diplomandi o diplomati, che desiderino bilanciare lo studio del repertorio e le pubbliche esecuzioni.

 

Su queste basi "I Filarmonici" hanno stretto importanti collaborazioni artistiche con altre Associazioni e gruppi musicali, facendosi promotori di progetti culturali innovativi, finalizzati alla valorizzazione di giovani musicisti e delle energie creative e artistiche presenti sul territorio. Il repertorio dell’orchestra include capolavori musicali assoluti come i Requiem di Cherubini, Mozart e Verdi, la Sinfonia dal Nuovo Mondo di Dvorak, la Messa in Do Maggiore e la Nona Sinfonia di Beethoven.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 ottobre - 12:01
Per Cna Fita regionale bisogna "Passare dalle richieste e dalle promesse ai fatti" e arriva la richiesta di intervento non soltanto [...]
Società
24 ottobre - 09:54
Sono circa 14 mila gli addetti necessari a questo settore tra strutture ricettive e della ristorazione. Gianni Battaiola (presidente di Asat): [...]
Cronaca
24 ottobre - 09:05
Dopo alcune segnalazioni dei cittadini gli agenti della polizia di Bressanone sono intervenuti e i tre, alla vista della 'Pantera' hanno tentato di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato