Contenuto sponsorizzato

''Pesanti ricadute economiche e organizzazione stravolta: stato di incertezza permanente impone cautela e tempestività d'azione'', il bilancio di Fierecongressi

Roberto Pellegrini: "Riva del Garda Fierecongressi è riuscita a resistere e garantire un equilibrio sulle montagne russe attraverso due aspetti principali: posizione finanziaria e patrimoniale solida nonostante il -80% delle vendite e delle prestazioni e grande flessibilità puntando all’innovazione di prodotto"

Di L.A. - 30 dicembre 2021 - 16:49

RIVA DEL GARDA. "E' una fase connotata da una pesante ricaduta sull'economia in generale e sulle attività fieristiche e congressuali in particolare". Queste le parole di Roberto Pellegrini, presidente di Riva del Garda Fierecongressi. "Una fase che non finirà domani, che ci mette a dura prova e durante la quale gli organizzatori di eventi sono e si troveranno in difficoltà".

 

Un biennio non facile per il settore a causa dell'emergenza Covid e la situazione è ancora in evoluzione. "Le modalità di organizzazione e programmazione a cui eravamo abituati sono state stravolte - evidenzia il numero uno di Fierecongressi - il permanente stato di incertezza ci impone ancora tanta cautela e altrettanta tempestività per stare al passo tra aperture e restrizioni, per reagire al meglio tutelando la salute e il nostro business".

 

Il settore fieristico-congressuale è stato tra i comparti maggiormente coinvolti nella crisi generata dalla pandemia, che ha comportato lo stop delle attività in Italia per le normative per il contenimento e la prevenzione della pandemia. La ripartenza delle fiere è stata possibile solo dal 15 giugno scorso mentre quella dei congressi dal 1 luglio, con le relative regole di distanziamento e di riduzione della capienza degli spazi.

 

"Un bilancio anomalo rispetto al passato - dice Pellegrini - che non può limitarsi a una valutazione di dimensione annuale, perché oggi guardiamo all’ultimo semestre 2021 in maniera positiva grazie allo sblocco degli eventi ma ci troviamo già a guardare alla prossima primavera con un quadro pandemico che complica l’attività in essere. Fierecongressi è riuscita però a resistere e garantire a oggi un equilibrio sulle montagne russe attraverso due aspetti principali: innanzitutto ha mantenuto la propria posizione finanziaria e patrimoniale pur avendo contratto i ricavi delle vendite e prestazioni dell’80% nel 2021 rispetto al 2019, ultimo anno di regolare attività. Abbiamo lavorato con flessibilità puntando all’innovazione di prodotto e concretizzando strategie che, a dispetto delle difficoltà, hanno consentito di ottenere buoni risultati in questo secondo semestre e di portare avanti importanti iniziative per il 2022".

 

I risultati conseguiti nel corso dell’anno da Riva del Garda Fierecongressi sono stati condizionati dalla prolungata sospensione delle attività nel primo semestre e riflettono, in larga misura, quella svolta nei mesi estivi e autunnali caratterizzati da un calendario di eventi nuovi e riposizionati. Complessivamente, al quartiere fieristico e al centro congressi, nel 2021 si sono svolti in presenza e in digitale 68 congressi, 4 manifestazioni fieristiche 2 manifestazioni di organizzatori terzi.

"Siamo riusciti e continueremo a trovare soluzioni per restare competitivi nella gestione degli eventi e della nostra attività. Purtroppo l’uscita dell’ultimo Dpcm che impone l’estensione del Green Pass rafforzato anche alle fiere, pur comprendendone la necessità, è un elemento fortemente limitante soprattutto per gli eventi internazionali - conclude Alessandra Albarelli, direttrice generale Riva del Garda Fierecongressi - visto che molti Paesi al mondo sono ancora indietro con le vaccinazioni. Ma guardiamo al futuro con determinazione proseguendo e adeguando il percorso progettuale avviato, sia per le nostre principali manifestazioni come Expo Riva Schuh e Hospitality, sia per il settore dei congressi che nell’ultimo semestre ha ripreso con vigore e sta ottenendo un buon livello di prenotazione degli spazi per il 2022. Sono segnali di fiducia che evidenziano ancora una volta l’importanza dello strumento fieristico e congressuale per il sistema territoriale e nelle strategie di promozione delle imprese”.

 

L’attesa ripresa delle manifestazioni nei padiglioni del quartiere fieristico di Riva del Garda è avvenuto a luglio, con il ritorno in presenza di Expo Riva Schuh & Gardabags, fiera “core” della società che ha fornito un evidente riscontro da parte del settore circa l’importanza strategica dell’evento. A dispetto dell’incertezza della situazione sociale ed economica, l’edizione estiva 2021 della fiera dedicata alle calzature di volume e alla pelletteria che si è svolta dal 18 al 20 luglio ha registrato un ottimo riscontro in termini di presenze premiando l’impegno di organizzatori, aziende espositrici e buyer.

 

Oltre 2.700 visitatori provenienti da 79 Paesi nel mondo, con 406 aziende espositrici presenti in una fiera, capaci di attrarre buyer non solo da tutta Europa – in particolare da Italia, Germania, Polonia, Spagna, Francia e Olanda – ma anche da Russia, Canada, Stati Uniti e Taiwan che hanno affrontato le limitazioni alla mobilità internazionale per rendere nuovamente Riva del Garda cuore del loro business.

 

Si ricorda che, a inizio 2021, data la maggiore incertezza, la Società ha lanciato la piattaforma digitale Expo Riva Show, che ha offerto un’edizione invernale della fiera in versione digitale ottenendo ottimi risultati, con 222 aziende presenti all’interno dell’area espositori, un record di più di 21 mila visualizzazioni nelle quattro giornate di evento, quasi 9 mila prodotti inseriti a catalogo e consultati dagli oltre 1.800 buyer iscritti.

 

La piattaforma digitale continua a restare aperta proponendo servizi e appuntamenti online per garantire il costante aggiornamento con la community di riferimento. Grande attesa ora per il ritorno in presenza dal 15 al 18 gennaio 2022, che porterà con sé importanti novità come l’apertura dell’Expo Riva Schuh Innovation Village Retail, una nuova area espositiva dedicata alle startup e alle imprese più innovative del settore calzaturiero.

 

Il 2021 ha visto anche il lancio di Hospitality Digital Space, un vero e proprio hub virtuale promosso dell’ambito di Hospitality - Il Salone dell’Accoglienza, fiera italiana leader nel settore dell’ospitalità e della ristorazione. Dal 1 al 4 febbraio 2021 l’innovativa piattaforma digitale ha offerto numerose opportunità di business e contenuti di qualità raggiungendo oltre 100.000 visualizzazioni e più di 3.000 operatori iscritti provenienti da tutta Italia e mantenendo saldo il posizionamento della fiera. Hospitality - Il Salone dell’Accoglienza torna in presenza dal 31 gennaio al 3 febbraio 2022 e amplia la sua offerta espositiva con Winescape, la nuova area tematica interamente dedicata al vino e all’enoturismo.

 

Con oltre 500 metri quadrati, questa nuova iniziativa troverà spazio accanto alle due aree speciali Rpm-Riva pianeta mixology e solobirra, rispettivamente dedicate al bere miscelato e ai birrifici artigianali. Da segnalare anche il successo per il debutto dell’edizione zero di Fly Fishing Festival, unico evento in Italia dedicato alla pesca a mosca, andato in scena a Tione di Trento a fine giugno 2021 e organizzato da Riva del Garda Fierecongressi in partner con i principali promotori del territorio e della pesca.

 

Il Festival tornerà il 28 e 29 maggio 2022 potenziando il nuovo programma e continuando a mettere al centro passione, territorio, esperienzialità e sostenibilità. Il calendario degli appuntamenti 2022 vedrà lo staff di Riva del Garda Fierecongressi impegnato nell’ospitare fiere organizzate da terzi: il 27 febbraio l’Esposizione Internazionale Canina; il 20 e il 21 giugno Textile - Italian Action Style, primo evento di promozione della filiera del tessile sportivo made in Italy; il 10 e l’11 luglio Outdoor & Running Business Days; il 30 e il 31 ottobre la Mostra Ornitologica Trentina.

 

La società conferma l'impegno sul fronte della sostenibilità e da tempo ha intrapreso un percorso di maggior qualificazione delle proprie prestazioni e servizi, ponendo sempre più attenzione all’ambiente e allo sviluppo responsabile, sensibile quindi anche agli aspetti sociali e al territorio. In tale ottica nel 2013 Fierecongressi ha deciso di attivarsi per ottenere la certificazione Iso 20121, diventando la prima realtà fieristico-congressuale certificata in Italia e potendo certificare gli stessi eventi organizzati e ospitati.

 

La certificazione attesta la gestione sostenibile degli eventi sotto il profilo ambientale, ma anche sociale e economico. Particolare attenzione al tema della sostenibilità ambientale è stata riservata anche nel 2021 attraverso il lancio e la promozione del bilancio di sostenibilità 2019/2020 e la sottoscrizione dell’iniziativa “Net Zero Carbon Events”, un impegno globale congiunto di tutto il settore degli eventi e dei meeting per raggiungere gli obiettivi stabiliti nell’Accordo di Parigi sul clima.

 

Nel solco di questa iniziativa, Riva del Garda Fierecongressi è chiamata a pubblicare entro il 2023 il proprio impegno per raggiungere lo zero netto di emissioni entro il 2050, con un obiettivo intermedio in linea con l'obbligo dell'Accordo di Parigi che prevede di ridurre il livello globale di emissioni di Ggh del 50% entro il 2030.

 

CALENDARIO FIERE 2022

15 - 18 gennaio Expo Riva Schuh & Gardabags

31 gennaio - 3 febbraio Hospitality - Il Salone dell’Accoglienza

27 febbraio Esposizione Internazionale Canina

28 - 29 maggio Fly Fishing Festival

11-14 giugno Expo Riva Schuh & Gardabags

20 - 21 giugno Textile - Italian Action Style

10 - 11 luglio Outdoor & Running Business Days

30 - 31 ottobre Mostra Ornitologica Trentina

 

CALENDARIO PRINCIPALI EVENTI E CONGRESSI 2022

12 - 14 gennaio Convention Associazione Italiana Centri Giardinaggio

16 febbraio - 16 aprile 14th International Symposium on Plant Bioregulators in Fruit Production | Evento online

21 - 25 marzo Meeting aziendale Dana | Evento online

2 aprile Congresso Associazioni Regionali Cardiologi Ambulatoriali (Arca)

20 - 23 aprile 14th Congress of the European Skull Base Society (Esbs)

6 - 7 maggio Congresso Associazione degli Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani (Aogoi)

7 maggio Evento Accademia Italiana della Cucina

12 - 14 maggio Congresso Giuridico Distrettuale Forense

24 - 25 giugno Congresso Associazione per il Recupero del Costruito (Arco)

26 - 30 giugno 23rd International Workshop on Radiation Imaging Detectors

1 - 4 luglio Summer School Ndra

10 - 15 luglio International Conference of Fluvial Sedimentology (Icfs)

17 - 31 luglio MusicaRiva Festival Agosto Garda Jazz Festival Agosto Notte di Fiaba

18 - 21 settembre Congresso Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani (Acoi)

25 - 28 settembre 16th Vaccine Congress - Elsevier

12 - 15 ottobre Congresso Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp)

17 - 20 ottobre Congresso Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio (SIPMeL)

22 - 23 ottobre Congresso Nazionale Associazione di Volontariato nelle Unità Locali dei servizi Sociosanitari (Avulss)

2 - 4 dicembre Addictus - 4° Forum nazionale sulle Dipendenze Patologiche

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
17 gennaio - 05:01
Le difficoltà riscontrate dagli utenti nella comunicazione dell’avvenuta vaccinazione anti-Covid tra diversi territori vanno inquadrate in una [...]
Cronaca
17 gennaio - 07:36
E' successo durante i controlli delle forze dell'ordine per il rispetto delle normative anti-Covid19.  E' stato verificato che il [...]
Cronaca
17 gennaio - 07:54
L'allarme è rientrato nelle scorse ore, i due bambini hanno riabbracciato i propri genitori. L'allarme era stato lanciato nel pomeriggio di ieri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato