Contenuto sponsorizzato

Nepal, l'alpinista Giampaolo Corona dall'ospedale: ''Ho dormito due notti all'aperto a oltre 7000 metri senza tenda, senza nulla da bere''

L'alpinista trentino, assieme al collega svedese Bogdanov ha spiegato dall'ospedale di aver raggiunto la cima dell'Annapurna. Senza ossigeno e senza sherpa d'alta quota, "In discesa ci ha colti una tempesta e ho perso la via verso C4" ha raccontato

Di G.Fin - 30 aprile 2022 - 17:52

NEPAL. “Il 28 ho raggiunto la cima dell'Annapurna. Senza ossigeno e senza sherpa d'alta quota. In discesa ci ha colti una tempesta e ho perso la via verso C4”. Queste le prime parole dell'alpinista trenino Giampaolo Corona dall'ospedale a Kathmandu dove è stato elitrasportato.

 

Corona, assieme allo svedese Tim Bogdanov sono stati recuperati con l'elicottero nelle scorse ore. Guida alpina e tecnico di elisoccorso, 49 anni, Corona ha scalato la vetta più alta del massiccio montuoso himalayano situato in Nepal centrale, l'Annapurna 1, che raggiunge gli 8.091m, considerato il decimo monte più alto della Terra.

 

“Ho pernottato due notti all'aperto, a oltre 7000 metri – ha spiegato sempre dall'ospedale - senza tenda, senza nulla da bere. Stamattina l'elicottero di soccorso della 7summit mi ha evacuato dapprima verso il BC poi fino a Kathmandu, in ospedale, dove sto curando i congelamenti che ho riportato”.


Nelle scorse ore con Corona era stato perso qualsiasi contatto radio ma successivamente era stato ristabilito ed era stato visto scendere sotto al Campo 4, a quota 7.400 metri. Successivamente è partita la missione di evacuazione che ha portato in salvo i due alpinisti.

 

Conto di tornare in Italia presto. Grazie a tutti per il sostegno” ha concluso Corona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Cronaca
06 luglio - 10:20
Il boscaiolo 37enne David Dallago respinge con forza le pesanti accuse degli inquirenti che lo vedono imputato per l’omicidio del custode [...]
Cronaca
06 luglio - 09:10
Il dolore del fratello per la morte del 28enne Michele Vaia: “Cinque mesi fa sei diventato papà di una bellissima creatura, alla quale avrò [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato