Contenuto sponsorizzato

Scivola in una trincea per quasi 4 metri e resta bloccato, lo recupera il soccorso alpino

L'uomo stava percorrendo il sentiero che costeggia le trincee sul Monte Palon simbolo della Battaglia d'Arresto del 1917

Pubblicato il - 13 gennaio 2022 - 15:56

POSSAGNO. E' caduto dentro una trincea della Prima Guerra Mondiale, per quasi 4 metri finendo per riportare un trauma alla caviglia e rimanendo bloccato. Poco prima delle 13, la Centrale operativa di Treviso ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, per un escursionista scivolato in una trincea della Grande Guerra sul Monte Palon.

 

Il Monte Palon raggiunge quota 1.306 metri e si trova sul massiccio del Grappa. Durante la Prima Guerra Mondiale questo assieme al Monte Tomba e al Monfenera furono il simbolo della Battaglia d’Arresto, nel novembre del 1917, quando gli austroungarici vennero bloccati dagli italiani sulla linea Grappa-Montello-Piave. Il Monte Palon, infatti, fu trasformato dai soldati italiani in una vera fortezza (Erwin Rommel, la futura ''volpe del deserto'' combatté su questo settore come tenente e non riuscì mai ad espugnarla) con trincee, postazioni d'artiglieria scavate nella roccia e dentro delle caverne, postazioni di mitragliatrici e manufatti di difesa e il tutto oggi è visitabile grazie anche all'impegno degli Alpini di Possagno che hanno reso percorribili 1 chilometro di trincee e 300 metri di gallerie.

 

L'uomo, M.R., 53 anni, di Maserada sul Piave (Treviso), che stava percorrendo con amici il sentiero che costeggia le trincee, è caduto all'interno del manufatto militare per circa 4 metri, riportando un sospetto trauma alla caviglia. Arrivato sul posto, l'elicottero del Suem di Treviso emergenza ha provveduto al recupero dell'infortunato, trasportato poi all'ospedale di Montebelluna. Una squadra di soccorritori era pronta ad intervenire in supporto alle operazioni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 gennaio - 19:59
Trovati 2.669 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.449 guarigioni. Sono 165 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
20 gennaio - 19:34
Il Partito democratico ha presentato in Consiglio un ordine del giorno (bocciato con voto contrario della maggioranza) in cui si chiedeva in [...]
Montagna
20 gennaio - 20:46
Gli esperti del Muse hanno raccolto la versione di Martino Raineri il proprietario del setter ucciso dal branco a Folgaria: “Per tutto il tempo i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato