Contenuto sponsorizzato

"Giocherellona e instancabile", l'addio dei tecnici del Soccorso alpino alla cagnolona Skari: "Buon ponte piccola grande soccorritrice"

"Nadia non ha più al suo fianco la sua Skari: insieme, costituivano una delle nostre unità cinofile". C'è grande dolore nelle parole dei tecnici del Soccorso alpino Veneto, che nelle scorse ore hanno voluto ricordare una componente della squadra che ora non c'è più, la cagnolona Skari: "Buon ponte piccola grande soccorritrice"

Di S.D.P. - 22 aprile 2024 - 20:07

BELLUNO. "Nadia non ha più al suo fianco la sua Skari: insieme, costituivano una delle unità cinofile del nostro servizio regionale". C'è grande dolore nelle parole dei tecnici del Soccorso alpino Veneto, che nelle scorse ore hanno voluto ricordare una componente della squadra che ora non c'è più: la cagnolina Skari. 

 

Appartenenti al Soccorso alpino della Val Biois, Nadia e la cagnolona, scomparsa nelle scorse ore, costituivano una delle unità cinofile del Soccorso alpino Veneto. Un animale, Skari, ricordato dai 'colleghi' per la sua "energia e la fatica, la forza e la giocosità, l'istinto e la disciplina". 

 

Cani che, in generale, insieme ai soccorritori mettono in pericolo la propria vita per salvare quella di chi si trova in difficoltà. Per questo, i tecnici non hanno potuto che ringraziare Skari per il lavoro fatto.

 

Dopo diversi anni di 'servizio', la cagnolina se n'è purtroppo andata: "Buon ponte, piccola grande soccorritrice e un abbraccio a Nadia", che ora piange la morte non soltanto di una 'collega' ma di una compagna di vita. 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
altra montagna
21 maggio - 18:00
Spesso è necessario uscire dall’alone di leggenda che avvolge alcune dinamiche naturali per osservarle dall’esterno, con sguardo più [...]
Cronaca
21 maggio - 19:20
E' successo nel tardo pomeriggio di oggi, sul posto si sono portati i vigili del fuoco con i tecnici. Il traffico è stato bloccato 
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato