Contenuto sponsorizzato

Roberto Battiston per il cda della Fondazione Bruno Kessler. Tre mesi fa la Lega lo aveva silurato dall'Agenzia spaziale

Mentre a Roma il governo nomina Lino Banfi all'Unesco, a Trento l'opposizione punta sullo scienziato 'licenziato' dal ministro alla Ricerca. Fugatti e Bisesti prendono atto, quel posto spetta alla minoranza

Di Donatello Baldo - 23 gennaio 2019 - 17:55

TRENTO. Se ieri Lino Banfi è stato indicato per l'Unesco, oggi Roberto Battiston è stato indicato per la Fondazione Bruno Kessler. A Roma il governo punta sul comico conosciuto per i b-movie e per l'interpretazione di Nonno Felice, a Trento l'opposizione punta sul professore di Fisica conosciuto in tutto il mondo per lo studio dei raggi cosmici e per essere stato a capo dell'Agenzia Spaziale Italiana.

 

Il posto che spetta alle minoranze all'interno del consiglio di amministrazione di Fbk, l'ente che in Provincia di Trento si occupa di ricerca nell'ambito scientifico-tecnologico e delle scienze umane, andrà allo scienziato. Lo ha deciso l'assemblea delle minoranze che raggruppa Pd, Patt, Movimento 5 Stelle, Futura2018 e Upt.

 

La maggioranza sembra non porre veti, anche se nei giorni scorsi il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder aveva fatto notare che l'attuale minoranza, che nella scora legislatura era maggioranza, avrebbe così nominato l'ennesimo componente. Un intervento che era stato considerato improprio, con Kaswalder nel mirino con l'accusa di non essere super partes. Ma le regole sono chiare, quella posizione è della minoranza. 

 

Questa nomina, oltre ad arrivare all'indomani dell'indicazione di Lino Banfi all'Unesco che tanto fa discutere, arriva a distanza di nemmeno tre mesi dal siluramento di Battiston dall'agenzia Spaziale, dopo che il ministro leghista alla Ricerca Marco Bussetti aveva deciso di togliere allo scienziato le deleghe, praticando il primo spoil-system del governo giallo-verde.

 

Roberto Battiston, professore ordinario di Fisica sperimentale all'Università di Trento, vanta una lunga e prestigiosa carriera accademica e scientifica. Tra le altere cose, ha collaborato con il Premio Nobel Samuel C.C. Ting nella realizzazione di uno spettrometro magnetico (AMS-2) per effettuare per la prima volta misure di precisione dei raggi cosmici nello spazio. Strumento che è poi diventato operativo nel 2011 a bordo della Stazione spaziale internazionale.

 

Il governatore Maurizio Fugatti e l'assessore alla Ricerca Mirko Bisesti, senza intervenire nel merito di una scelta che spetta alle minoranze, prendono atto della decisione. Il punto sull'integrazione del consiglio di amministrazione della Fondazione Bruno Kessler sarà discusso nella prossima seduta del Consiglio provinciale. 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.39 del 23 Maggio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 06:01

L'assessora conferma: ''Abbiamo chiesto all'azienda una valutazione sulla nuova organizzazione. E' necessario capire i risultati della sperimentazione per eventualmente rimodulare e rivalutare i modelli''. E in Apss si pensa a dove recuperare risorse. Primo tema da discutere i punti nascita periferici a fronte di cronicità e vecchia veri temi del prossimo futuro

25 maggio - 08:37

E' successo a Egna. Ad essere trasferiti al carcere di Bolzano sono stati due 40enni di Mori e Mezzocorona. Il giorno prima avevano rubato un'auto a Rovereto 

24 maggio - 18:59

Viene da chiedersi cosa avrebbero fatto i membri della giunta se le signore fotografate da Ivan Cristoforetti e messe su Twitter con frasi del tipo ''gran figueria'' o ''festa della prugna'' fossero state loro parenti. O se oggetto degli insulti (per i quali è stato bannato da molti) lanciati dallo stesso braccio destro di Spinelli fossero state persone a loro vicine. Forse avrebbero capito che questo è proprio quel tipo di comportamenti che nelle scuole ai nostri figli cerchiamo di spiegare che è sbagliato

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato