Contenuto sponsorizzato

Dopo quasi 3 anni Lona Lases ha un sindaco. Missione quorum compiuta anche a Borgo Chiese. Sfida tra due candidati a Fiavè

E' stata superata la barriera del quorum a Lona-Lases e Borgo Chiese, i sindaci sono rispettivamente Antonio Giacomelli e Renato Sartori. Scrutinio a Fiavè, il terzo territorio chiamato alle urne in queste ore

Di LA - 25 febbraio 2024 - 21:40

TRENTO. Missioni compiute per Antonio Giacomelli e Renato Sartori, rispettivamente sindaci a Lona-Lases e Borgo Chiese. Unici candidati alla carica di primo cittadino, sono riusciti a superare la barriera del quorum. Il Comune della val di Cembra chiude così la lunga fase commissariale. A Fiavè, il terzo territorio chiamato alle urne, si è recato ai seggi. In corsa Beniamino Bugoloni ("Fiavé tra Dolomiti e Garda") e Luca Calvetti ("Fiavé Futura").

 

Dopo quasi 3 anni il Comune di Lona-Lases ritorna a essere guidato da un sindaco: Antonio Giacomelli con la lista "Bene Comune per Lona-Lases" è riuscito a superare il quorum: 375 votanti, il 54,1%. Alle spalle le tre tornate elettorali consecutive andate a vuoto tra il 2021 e il 2022 mentre l'ultima volta l'unico candidato sindaco Pasquale Borgomeo si era fermato al 31,9% degli aventi diritto. Era il maggio dell'anno scorso.

 

Il territorio cembrano spera così di mettersi alle spalle un periodo complesso. E' da qui, come noto, che è partito il processo "Perfido" sulla presenza della ‘ndrangheta in Trentino. Un'inchiesta che aveva causato un terremoto, una situazione che è diventata un caso.

 

E' dai primi anni Duemila che si è assistito a un susseguirsi di sindaci e commissari e di elezioni andate a vuoto. Ora la possibilità di ripartire con un'amministrazione eletta, compito comunque non facile in quanto nelle ultime settimane ci sono stati diversi appelli tanto al voto quanto all'astensionismo con un alcune criticità sollevate dal Comitato lavoratori porfido.

 

Sono Letizia Campestrini, Silvano Casagranda, Daniele Casagranda, Franca Dallagiacoma, Norberto Fedrizzi, Piermario Fontana, Maria Lucia Ioriatti, Alessandro Marchi, Carlo Micheli, Graziano Micheli e Mara Tondini a comporre il Consiglio comunale.

 

Un nuovo sindaco anche a Borgo Chiese. Pronto a entrare in carica Renato Sartori. Il consulente del lavoro e già presidente della Cassa Rurale di Condino si è presentato alla guida del gruppo "Intesa Comune". Oltre mille votanti, 1.019 per la precisione, che vale il 59% dell'elettorato. 

 

Eletti Antonio Armani, Alvaro Bagozzi, Daniela Berti, Hermes Faccini, Giuseppe Leotti, Celestino Manni, Eleonora Poletti, Silvia Poletti, Claudio Radoani, Gianluca Rosa, Roberto Spada, Enrica Tamburini, Gianni Vicari e Alessandra Zulberti.

 

Si scrutinano le schede a Fiavè. Il 69% (627 cittadini) si è recato ai seggi di Fiavè. La sfida è tra Bugoloni e Calvetti (Qui aggiornamento).

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 11:06
Ad essere predati alcuni capi di ovini e un'asina. Il sindaco di Rotzo Luciano Spagnolo: "Necessario trovare soluzioni condivise sia a livello [...]
Economia
20 aprile - 09:41
Dal 2010 e al 2023 il settore ha perso 764 negozi di cui 134 nel solo 2023. I consiglieri Michela Calzà e Alessio Manica chiedono [...]
Società
20 aprile - 06:01
La presidente di Upipa Michela Chiogna: "Quella che emerge è una risposta non ancora sufficiente. Contributo integrativo provinciale di due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato