Contenuto sponsorizzato

A Trento arriva ''Co.Scienza'' il primo festival sulla scienza promosso dagli universitari

L'iniziativa è stata promossa da Unitin e Open Wet Lab. Si terrà il 3, 5,6,7 e 8 marzo 

Pubblicato il - 07 febbraio 2018 - 17:22

TRENTO. Un festival per cercare di avvicinare le persone al mondo della scienza utilizzando linguaggi semplici per temi che spesso vengono giudicati complicati.

 

Per la prima volta a Trento si terrà “Co.Scienza”, il festival della scienza nato dall'idea di due associazioni studentesche, UniTin e Open Wet Lab. Nei giorni 3, 5, 6, 7 e 8 marzo sono in programma una serie di convegni che vedranno protagonisti importanti relatori  oltre ovviamente la partecipazione di molti professori universitari dell'ateneo trentino.

 

“Nella nostra città – spiegano gli organizzatori – non esisteva un festival di questo genere e l'obiettivo è quello di rendere fruibile la scienza a tutti con momenti di discussione e partecipazione”.

 

I convegni si terranno prevalentemente all'interno di spazi universitari dislocati in tutta città ma non solo. Gran parte degli incontri avranno come unico filo conduttore il tema “Le frontiere della scienza”.

 

“I temi – spiegano i rappresentanti di Open Wet Lab – saranno vari dall'etica alla robotica e saranno affrontati in modi diversi”. Per seguire tutti gli aggiornamenti è stata creata una pagina Facebook (Co.Scienza) dove a breve sarà pubblicato il programma degli incontri, gli orari e i luoghi.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

19 novembre - 19:32
L'incidente è avvenuto intorno alle 17.45 nel centro abitato di Tiarno di Sopra, dove due vetture sono arrivate alla collisione. Dopo l'impatto i veicoli sono rimasti in mezzo alla strada a compromettere la viabilità. In azione ambulanze, vigili del fuoco di Tiarno di Sopra e forze dell'ordine
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato