Contenuto sponsorizzato

A Trento arriva ''Co.Scienza'' il primo festival sulla scienza promosso dagli universitari

L'iniziativa è stata promossa da Unitin e Open Wet Lab. Si terrà il 3, 5,6,7 e 8 marzo 

Pubblicato il - 07 febbraio 2018 - 17:22

TRENTO. Un festival per cercare di avvicinare le persone al mondo della scienza utilizzando linguaggi semplici per temi che spesso vengono giudicati complicati.

 

Per la prima volta a Trento si terrà “Co.Scienza”, il festival della scienza nato dall'idea di due associazioni studentesche, UniTin e Open Wet Lab. Nei giorni 3, 5, 6, 7 e 8 marzo sono in programma una serie di convegni che vedranno protagonisti importanti relatori  oltre ovviamente la partecipazione di molti professori universitari dell'ateneo trentino.

 

“Nella nostra città – spiegano gli organizzatori – non esisteva un festival di questo genere e l'obiettivo è quello di rendere fruibile la scienza a tutti con momenti di discussione e partecipazione”.

 

I convegni si terranno prevalentemente all'interno di spazi universitari dislocati in tutta città ma non solo. Gran parte degli incontri avranno come unico filo conduttore il tema “Le frontiere della scienza”.

 

“I temi – spiegano i rappresentanti di Open Wet Lab – saranno vari dall'etica alla robotica e saranno affrontati in modi diversi”. Per seguire tutti gli aggiornamenti è stata creata una pagina Facebook (Co.Scienza) dove a breve sarà pubblicato il programma degli incontri, gli orari e i luoghi.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 luglio - 19:26

Il presidente della Pat dopo aver dichiarato che si procederà con l'abbattimento a vista se l'orso dovesse anche solo avvicinarsi alle case dopo il duro intervento del ministro Costa chiarisce il suo messaggio. In suo sostegno arrivano gli Autonomisti popolari di Kaswalder: ''Ben venga la cattura o l'abbattimento di M49''

15 luglio - 14:29
I tecnici di Ispra sono già diretti verso il Trentino. L'ipotesi di abbattere il plantigrado non deve essere presa in considerazione per Roma: "Assurdo e paradossale". Ironico l'ex governatore: "Scelta che appare ancor più lungimirante in quanto potrebbe essere direttamente interessata la zona di abitazione, Civezzano, dell’ex assessore all’agricoltura e veterinario Michele Dallapiccola"
15 luglio - 19:28

L'incidente è avvenuto intorno alle 18.15, il veicolo scendeva dalla Val Rendena in direzione Tione lungo la strada statale 239, quando è avvenuto l'incidente

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato