Contenuto sponsorizzato

Al Castello del Buonconsiglio tornano le serate Trentodoc

Venerdì e sabato dalle 18 alle 24 tanta musica e buon vino 

Pubblicato il - 31 maggio 2018 - 17:06

TRENTO. In occasione della 13^ edizione del Festival dell'Economia, domani e sabato sera, dalle 18 alle 24, si rinnova l’appuntamento con “Trentodoc al Castello”.

L'iniziativa è organizzata dalla Provincia di Trento assieme l’Istituto Trento Doc che propone due serate nella suggestiva cornice del Castello del Buonconsiglio, dove sarà possibile degustare le bollicine di montagna delle case spumantistiche trentine, in compagnia di musica live e dj set. 


Un programma davvero ricco per due serate all'insegna del buon vino e della buona musica. Domani sera, a partire dalle ore 18 ci sarà la musica live di Lotus Flower, e, a seguire, dj set Bony Voice, con l’esibizione delle scuole di danza trentine. Dalle 19.30 alle 22 si potrà anche degustare una carbonara trentina con gli asparagi di Zambana.

Sabato 2 giugno, per la seconda serata “Trentodoc al Castello” sempre a partire dalle ore 18 ci sarà la musica live di Aura Zanghellini & Pier cui seguirà dj set Sandro Santoro. Anche in questo caso ci saà la possibilità di degustare riso freddo allo zafferano con salmone affumicato.


L’ingresso all’evento è a pagamento: 12 euro con 1 calice di Trentodoc o 15 € con 1 calice di Trentodoc e un piatto. In caso di maltempo, in una o più serate, è previsto il recupero domenica 3 giugno.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

23 settembre - 09:12

Attorno alle 4.30 di mercoledì 23 settembre è arrivata alla centrale dei vigili del fuoco di Bolzano una richiesta di aiuto. Uno sversamento in uno stabilimento d'alluminio della città aveva provocato un incendio. Sul luogo i pompieri del corpo permanente e quelli di Oltrisarco, che in poche ore hanno spento le fiamme

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato