Contenuto sponsorizzato

Trento è sempre sportiva e sale sul podio per il Sole24Ore

Le 107 province italiane vengono monitorate sulla base di 30 indicatori, tre a carattere generale (riguardanti prevalentemente i tesserati) e gli altri divisi in tre grandi “famiglie”, quali sport di squadra, sport individuali, sport e società

Di Luca Andreazza - 21 agosto 2018 - 17:17

TRENTO. Il Trentino si conferma sul podio per sportive nel report del Sole24Ore. Un secondo posto alle spalle di Trieste nella classifica che misura qualità e diffusione sportiva in 107 città italiane.

 

La novità è Cagliari in terza piazza, mentre la città giuliana che ha dato i natali a Cesare Maldini si aggiudica il primo posto davanti alla plurititolata Trento. Bolzano si ferma in ventinovesima posizione in questo 2018.

 

Nell’arco di un decennio anni Trento ha conquistato il titolo di provincia più sportiva d’Italia per ben quattro volte (2007, 2011, 2014 e 2016), arrivando altre sei volte seconda e una volta terza.

 

Il Trentino brilla negli indici del "Ciclismo" trascinato anche da Matteo TrentinGianni Moscon Daniel Oss e "Amatori-master", mentre chiude in terza piazza per "Attrattività eventi italiani e internazionali" frutto dell'organizzazione nel territorio provinciale di manifestazioni quali La Leggendaria Charly Gaul Uci World Series, i campionati italiani di Comano Terme, le finali Coppa del Mondo Mtb cross country e Downhill in Val di Sole, la Trentino Basket Cup Fisherman's Friend StrongmanRun a Rovereto, solo per citare alcune espressioni delle vivacità territoriali.

 

Quinto e quattordicesimo posto rispettivamente nelle graduatorie 'Volley' e 'Basket', discipline sospinte dalle prodezze della Trentino Volley e dei vice-campioni d'Italia della Dolomiti Energia. Anche se per giocatori professionisti tra pallavolo, pallacanestro e calcio ci si ferma al quarantacinquesimo posto.

 

Buon piazzamento anche in "Sport invernali", "Atletica", "Nuoto" e "Società dilettanti", che si confermano realtà importanti a livello provinciale tra Yeman e Neka Crippa, Arianna Bridi e le tante società natatorie come Snd Nuotatori Trentini, Rari Nantes e Buonsonsiglio, senza dimenticare le attività invernali tra neve e ghiaccio. Il "Calcio dilettanti" si classifica invece in settantaduesima posizione. 


 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Cronaca
27 settembre - 17:57
Episodio è accaduto a Luca Di Leo e al suo Siberian Husky Axel durante una dog trekking dal passo Manghen al Lagorai. Il cane è stato morso alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato