Contenuto sponsorizzato

Idee Casa Unica manda in archivio un altro successo e aspetta la kermesse sul matromonio

Si è conclusa, al polo espositivo Trento Expo, la ventesima edizione della fiera dedicata all’universo dell’abitare: si conferma il consenso, fra espositori e visitatori, per una fiera unica nel suo genere

Pubblicato il - 10 novembre 2019 - 18:50

TRENTO. Porte blindate, tapparelle in ferro, inferriate, serrature di sicurezza, casseforti, impianti di allarme antintrusione, impianti di videosorveglianza: scegliere il migliore sistema di sicurezza per la propria casa è un percorso che deve tenere in considerazione molte variabili. In un settore fortemente tecnologico e in continua evoluzione la scelta di un sistema di allarme è bene si avvalga di professionisti e personale qualificato: accomodarsi oggi pomeriggio nella sala meeting a Idee Casa “Unica” ha consentito di capire cosa offra oggi il mercato della sicurezza e quali siano le nuovissime tecnologie a disposizione. 

 

Suggerimenti preziosi che, insieme a quelli sulle migliori finestre da tetto o sugli incentivi e le opportunità per rendere green il condominio, tutti i visitatori di Idee Casa “Unica” hanno potuto apprezzare. In tanti, infatti, anche quest’oggi hanno affollato i saloni espositivi di Trento Expo confermando come questa fiera, giunta alla ventesima edizione, si confermi una kermesse di successo, appuntamento cardine dell’autunno trentino grazie alla sua capacità di riunire nel quartiere espositivo di via Briamasco a Trento l’eccellenza dell’abitare nelle sue mille sfaccettature

 

Chi ha deciso di cercare ispirazione a Idee Casa “Unica” ha potuto apprezzare un’offerta a 360 gradi, adatta a soddisfare tutte le esigenze che si manifestano in relazione al sistema casa, si tratti di ideare, progettare, realizzare, acquistare o ristrutturare un’abitazione, grazie alla presenza di oltre cento espositori, aziende espressione della qualità e della professionalità locali ma anche del Triveneto, dell’Austria e di altre regioni d’Italia nella loro articolazione più caratteristica e innovativa allo stesso tempo.

 

Dalla zanzariera motorizzata al monoblocco che trasforma il foro finestra in una struttura in grado di rinnovare costantemente e in maniera intelligente l’aria della casa grazie a un particolare sistema integrato; dalla sauna con clima tropicale, lo stesso che esiste in natura, che consente una sudorazione semplice e senza controindicazioni ed è installabile in qualunque ambiente domestico senza richiedere la necessità di spazi enormi ma solo di una presa di corrente ai camini ad accumulo che riscaldano come una vera stufa in maiolica.

 

Ma nei padiglioni del salone espositivo i visitatori hanno potuto incontrare, ad esempio, anche i produttori di mobili che recuperano vecchie assi dai soffitti o dalle travi per dare loro nuova vita seguendo criteri eco-sostenibili: usando, ad esempio, solo vernici a base d’acqua e non a base solvente. O chi importa prodotti dell’artigianato indiano, cinese, tibetano, marocchino.

 

"Quella appena conclusa si è rivelata un’edizione da ricordare – ammette il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili – i visitatori, accorsi davvero numerosi sin dal momento dell’apertura, si sono soffermati a lungo negli stand, avvalendosi di frequente della professionalità degli espositori: la fiera si è confermata davvero luogo di socialità e opportunità di contatti. Le micro-conferenze si sono susseguite senza soluzione di continuità mantenendo il loro seguito e la capacità dei relatori si affina di anno in anno. Ulteriore motivo di soddisfazione è la possibilità di poter dare appuntamento a tutti a novembre 2020 sempre al polo espositivo Trento Expo: ribadiamo la necessità di continuità per il settore espositivo del capoluogo e di chiarezza per il futuro".

 

Archiviato il capitolo casa, Keeptop Fiere guarda avanti e si prepara a organizzare un’altra kermesse su un tema altrettanto cruciale nella vita di ognuno di noi: da venerdì 17 a domenica 19 gennaio 2020 al quartiere espositivo di Trento sarà tempo di Idee Sposi, con tutto quello che può essere utile per pianificare e organizzare il matrimonio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 20:21

La diffusione del virus Comune per Comune: a Rovereto 11 casi, 8 a Trento. La Provincia di Trento maglia nera fra i territori italiani per quanto riguarda l’incidenza. Ecco la mappa dei contagi sul territorio

27 settembre - 18:22

Davide Bassi, ex rettore dell'Università di Trento, di fronte alla crescita dei contagi in Regione nelle ultime settimane, si è interrogato sulle modalità di somministrazione dei tamponi. Farne tanti è infatti sempre una garanzia di una più efficace strategia di contenimento del virus? La risposta è scettica e fa riflettere sul modo con cui la Giunta Fugatti ha comunicato in questi mesi di emergenza. "Non serve farne tanti ma alle persone giuste"

27 settembre - 19:55

Continuano a crescere in Alto Adige i casi di strutture scolastiche e per l'infanzia costrette a chiudere per l'insorgenza di contagiati tra gli alunni. Dopo i due nuovi positivi riscontrati in due istituti superiori di Bressanone e la chiusura per 2 settimane del Gandhi di Merano, anche l'asilo Moos di Sesto dovrà chiudere i battenti per la sanificazione. 13 i bambini in isolamento, assieme al personale della materna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato