Contenuto sponsorizzato

Idee Casa Unica festeggia il ventesimo compleanno e celebra anche il Collegio dei geometri della Provincia

Apre venerdì 8 alle 10 e verrà inaugurata alle 11.30 la più qualificata fiera trentina dedicata all’universo abitativo. Oltre cento espositori, quattordici conferenze su temi cruciali che riguardano la casa e la speciale partecipazione del Collegio dei geometri della provincia di Trento

Pubblicato il - 05 novembre 2019 - 16:15

TRENTO. "Idee Casa Unica è il nostro cavallo di battaglia con il suo doppio focus sul costruire e l’arredare è davvero l’unica fiera in regione a occuparsi della casa a tutto tondo". Così Milo Marsili, presidente di KeepTop, nel lanciare la kermesse pronta ad aprire i battenti a Trento Expo in via Briamasco.

 

"Puntiamo molto sulla qualità delle aziende che espongono alla manifestazione e all’importanza dei contatti - prosegue Marsili - che si possono sviluppare al polo espositivo: l’80% di riconferme da parte degli espositori di edizione in edizione da vent’anni a questa parte ci dice che siamo sulla strada giusta".

 

E' ormai una storia lunga vent'anni quella fa di Trento con Idee Casa Unica tra i punti di riferimento fieristici in regione nel settore dell'arredare, ristrutturare e costruire sostenibile. Un osservatorio privilegiato che da venerdì 8 a domenica 10 novembre Keeptop mette a disposizione di professionisti e visitatori nei saloni del polo espositivo Trento Expo avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del mercato, con le innovazioni tecnologiche, con le evoluzioni normative.

 

Al palinsesto si aggiunge una programmazione di micro conferenze a carattere divulgativo, senza dimenticare la speciale partecipazione, novità di questa ventesima edizione, del Collegio dei geometri della provincia di Trento che celebrerà la ricorrenza del novantesimo anniversario dell’istituzione della professione.

 

Nei 6 mila metri quadrati di esposizione di Idee Casa Unica l’obiettivo è puntato su tutto ciò che serve all’abitare oggi: trattando le nuove qualità dell’abitare e del costruire sostenibile la fiera abbraccia il sistema casa a 360 gradi nelle sue molteplici sfaccettature con i suoi traguardi e bisogni.

 

"Idee Casa Unica non è un’esposizione mordi e fuggi ma un luogo di proposte e relazioni – conclude l’assessore con delega alle politiche economiche e agricole, tributi e turismo del Comune di Trento Roberto Stanchina – che danno poi il frutto di un futuro collegamento tra il cittadino e l’azienda: si tratta di un valore aggiunto inestimabile".

 

Saranno 110 le aziende del Triveneto – ma con incursioni anche da Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Lazio e Austria – che presenteranno i prodotti migliori e le ultime tendenze del settore, sempre con un’attenzione particolare alla sostenibilità ambientale e alle esigenze delle future generazioni. Un momento prezioso non soltanto per operatori professionali e artigiani, ma anche per chi si sta apprestando ad acquistare o ristrutturare l’abitazione, oppure è alla ricerca di idee e soluzioni per apportare piccoli interventi ai propri immobili.

 

"Iniziative come Idee Casa Unica fanno bene al territorio e agli imprenditori – dichiara il presidente di Confesercenti del TrentinoRenato Villotti – servono al tessuto economico trentino per esprimersi e movimentano una quantità di visitatori che produce una ricaduta sul territorio importante".

 

A Idee Casa Unica, del resto, tutta la "filiera" dei servizi per la casa è presente: dalle agenzie da cui farsi dare i suggerimenti migliori per individuare l’immobile o il terreno d’interesse agli esperti che elencano tutto quanto ci sia da sapere per evitare brutte sorprese nel momento in cui si scelga, finanzi e si compri casa; poi, naturalmente, ci sono le imprese specializzate in tutto ciò che materialmente ha a che fare con le abitazioni: rivestimenti, finiture, impianti di riscaldamento e raffrescamento anche basati sull’utilizzo di energie rinnovabili, costruzioni in legno, illuminazione, serramenti, elettrodomestici, sistemi di sicurezza, arredobagno, arredamento (cucine, soggiorni, camere da letto e camerette, divani e poltrone), ma anche restauro di mobili antichi e opere d’arte.

 

"Il vero valore di una fiera di settore come questa è rappresentato dai contatti e dagli accordi che si creano e da quello che viene generato come indotto di prospettiva per le aziende espositrici – sottolinea anche la direttrice dell’Azienda per il turismo di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, Elda Verones – un appuntamento come Idee Casa Unica è nato e si è sviluppato nella città capoluogo, che con il suo grande movimento di cittadini ne conferma anche la sostenibilità".

 

Per completare la visita alla fiera con approfondimenti condotti da esperti, comprese nel prezzo del biglietto ritornano anche quest’anno le micro conferenze a carattere divulgativo per uno sguardo a tutto tondo alle tematiche dell’abitare: quattordici appuntamenti in cui si parlerà di combustione domestica della legna, di come scegliere un buon isolante per la riqualificazione energetica degli edifici, di sistemi di sicurezza per proteggere la casa, pompe di calore e molto altro.

 

A completare la ricca offerta delle tre giornate la presenza del Collegio dei geometri della provincia di Trento: oltre a essere a disposizione dei visitatori con uno stand nel quale il pubblico potrà ricevere consulenze in materia immobiliare e le famiglie potranno partecipare con i loro bambini a laboratori didattici di costruzioni con mattoncini Lego, i geometri terranno conferenze in specifici ambiti di competenza e saranno protagonisti con un importante convegno venerdì 8 a partire dalle 14.30 nella sala conferenze di Trento Expo dal titolo: "Il geometra tecnico della famiglia e figura di collegamento fra cittadino e pubblica amministrazione". Il seminario si concluderà con lo spettacolo umoristico a tema «Bondì sior geometra» dell’attrice comica trentina Loredana Cont.

 

"Celebreremo i novant’anni dalla nascita della nostra professione – fa sapere il presidente del Collegio dei geometri e geometri laureati di Trento Stefano Cova – che ci rende vicini alle famiglie curandoci anche dell’interlocuzione tra il cittadino e la pubblica amministrazione".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 05:01

Vittoria De Felice era candidata in circoscrizione a Piedicastello ma in queste settimane è finita su giornali nazionali e locali esclusivamente per il suo corpo. Sono stati usati gli aggettivi più classici delle commediacce anni '80 e così è stata definita ''bombastica'', ''sexy candidata'', ''appariscente'', ''mozzafiato''. Lei ha atteso la fine del voto ed ecco cosa ha detto

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato