Contenuto sponsorizzato

Oltre 60 centimetri di neve in quota, Madonna di Campiglio apre le piste: ''Si parte in anticipo''

In paese sono scesi circa 30 centimetri di neve, mentre sulle piste in quota si arriva a 65 centimetri e così le Funivie Madonna di Campiglio hanno ufficializzato il cronoprogramma di apertura: si parte con la zona del Grostè, che sarà accessibile agli sciatori sabato 16 e domenica 17 novembre, quindi anche il weekend successivo

Pubblicato il - 08 November 2019 - 17:43

MADONNA DI CAMPIGLIO. Tutto pronto a Madonna di Campiglio l'inverno ormai alle porte. La copiosa nevicata di queste ore permette alla società impianti di giocare d'anticipo e anticipare l'apertura della stagione. 

 

In paese sono scesi circa 30 centimetri di neve, mentre sulle piste in quota si arriva a 65 centimetri e così le Funivie Madonna di Campiglio hanno ufficializzato il cronoprogramma di apertura: si parte con la zona del Grostè, che sarà accessibile agli sciatori sabato 16 e domenica 17 novembre, quindi anche il weekend successivo.

 

Poi dal 30 novembre l’intera area di Campiglio sarà fruibile da sciatori, snowboarder e rider. Seguiranno, a partire dal 5 dicembre, le aperture delle aree di Folgarida Marilleva e di Pinzolo.

 

Era da anni che non si vedeva così tanta neve a metà novembre e gli addetti delle tre società funivie – Madonna di Campiglio, Pinzolo e Folgarida Marilleva – sono al lavoro a bordo dei mezzi battipista per preparare al meglio gli oltre 150 chilometri di piste sci ai piedi.

 

La nevicata di metà novembre prelude dunque a una celere apertura di tutta la Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta: oltre 150 chilometri di piste (108 tracciati, 58 impianti di risalita, 4 snowpark). 

 

Come anticipato nei giorni scorsi, la prima località a partire è, invece, quella di passo Tonale. I tornelli inizieranno già a girare da questo week end sul Presena (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
24 ottobre - 09:54
Sono circa 14 mila gli addetti necessari a questo settore tra strutture ricettive e della ristorazione. Gianni Battaiola (presidente di Asat): [...]
Cronaca
24 ottobre - 09:05
Dopo alcune segnalazioni dei cittadini gli agenti della polizia di Bressanone sono intervenuti e i tre, alla vista della 'Pantera' hanno tentato di [...]
Cronaca
24 ottobre - 06:01
Gli Ordini dei medici e delle professioni infermieristiche lamentano, con preoccupazione, una certa lentezza nell'applicare le disposizioni di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato