Contenuto sponsorizzato

Temperatura massima a 25,8 gradi, il dato dell'anno più alto dopo 59 giorni di pioggia e freddo

La precedente temperatura massima più elevata è stata registrata il 24 marzo. La media delle massime di questo mese è uguale a quella di marzo. La massima di oggi, mercoledì 22 maggio, è di 14 gradi più alta rispetto a quella di domenica

Pubblicato il - 22 maggio 2019 - 15:56

TRENTO. "Oggi, mercoledì 22 maggio, è stata registrata provvisoriamente la temperatura massima più alta di questo 2019", queste le parole di Giampaolo Rizzonelli di MeteoTriveneto, che aggiunge: "Il dato non sarebbe eccezionale, se non fosse che è da 59 giorni che non si toccava un valore simile".

 

Complici i primi raggi di sole, i sensori alla stazione di Levico Terme si sono spinti fino ai 26 gradi, la temperatura più elevata da inizio anno. "La massima precedente di 24,4 gradi è stata rilevata il 24 marzo - aggiunge l'esperto - mentre nei 58 giorni successivi non sono mai stati superati i 24 gradi".

 

La media delle massime di aprile è stata di 16,1 gradi, un dato inferiore rispetto alla media di marzo a 17 gradi. "Statisticamente e per ovvie ragioni - evidenzia Rizzonelli - aprile dovrebbe essere più caldo di marzo, ma quest’anno è stato un mese particolarmente caldo".

 

La media delle massime dei primi 22 giorni di maggio è stata, invece, praticamente identica a quella delle massime di marzo: 16,9 contro 17 gradi. "Un marzo molto caldo - conclude Rizzonelli - al quale si contrappone un maggio particolarmente freddo. La massima di oggi è risultata di 7,6 gradi più elevata rispetto a quella di ieri, ma anche di 12,1 gradi rispetto a lunedì e di 13,6 gradi in confronto a domenica".

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato