Contenuto sponsorizzato

Totò Schillaci e Galanda, tanti gli ospiti dei camp tra rowing, calcio e basket, volley e tiro con l'arco

Il Festival dello Sport non è solo una grande inchiesta giornalistica sul tema dei fenomeni. Tra campioni e esperti di caratura internazionale, la città si trasforma in un immenso campo da gioco: sono 6 i camp allestiti nelle principali piazze del capoluogo. Verones (Apt Trento): "Questi camp sono un modo per vivere la kermesse attivamente e scoprire diverse discipline"

Di Luca Andreazza - 10 October 2019 - 08:38

TRENTO. Il Festival dello Sport non è solo una grande inchiesta giornalistica sul tema dei fenomeni. Tra campioni e esperti di caratura internazionale, la città si trasforma in un immenso campo da gioco: sono 6 i camp allestiti nelle principali piazze del capoluogo. "Questi camp - spiega Elda Verones, direttrice dell'Apt Trento, Monte BondoneValle dei Laghi - sono un modo per vivere il Festival attivamente e scoprire diverse discipline. Il valore aggiunto è quello di poter incontrare i testimonial ospiti della kermesse che passano nelle diverse location. Le novità di questa edizione sono il calcio, il rowing e il tiro con l'arco".

 

In piazza Fiera si può praticare il calcio, in piazza Santa Maria Maggiore invece spazio all'arrampicata. Piazza Dante è la cornice per basket, volley e tiro con l'arco, mentre in piazza Battisti ecco il rowing. "I cittadini e le famiglie invece possono registrarsi agli info-point dislocati ai diversi campi gara. Qui i partecipanti possono trovare tecnici di esperienza e campioni delle discipline a disposizione negli orari di apertura al pubblico per scoprire trucchi e segreti, ma anche solo per un autografo o un selfie".

 

Ma le sorprese non finiscono qui. I camp sono pronti a accogliere e abbracciare tanti campionissimi delle diverse discipline. Tanti anche gli appuntamenti speciali. Camp calcio: alle 16 di giovedì 10 il meet&greet con Bernardo Corradi, storico bomber di Chievo e Lazio, oggi opinionista tv, quindi alle 18 "Calcio e formazione" con Josefa Idem. Tra gli incontri di venerdì alle 18 "Calcio e formazione" con Alessandro Todeschi (psicologo cft), quindi un sabato 12 particolarmente ricco.

Alle 10 di sabato 12 Meet&greet con Arrigo Sacchi, allenatore del Milan campione d'Italia, d'Europa e del Mondo e ct della nazionale vicecampione mondiale nel 1994. Spazio poi alle 14 a #ScoreTogether promosso da Acav con una sfida tra Samp Under 15 e Sprar Trento. Alle 16.30 il protagonista è Totò Schillaci, attaccante simbolo delle Notti magiche di Italia '90. 

 

Domenica invece alle 11.30 Mee&greet con Davde Nicola, allenatore artefice dello storico ritorno del Livorno nel 2013, quindi alle 14.30 spazio a Alia Guagni, capitano della Fiorentina Women e per finire alle 16.30 ecco Luca Toni, attaccante campione del mondo nel 2006.

 

Camp basket. Alle 11.30 di giovedì 10 meet&greet con Giacomo Galanda, cestista campione europeo e argento olimpico, quindi alle 14 Matjaz Smodis, sloveno ex Virtus Bologna e Cska Mosca. 

Diversi gli appuntamenti al camp di tiro con l'arco. Giovedì alle 14.30 si può sfidare i campioni Elena Tonetta e Amedeo Tonelli. Alle 17 invece ci si esercita con Viviano Mor, Elisa Roner e Jesse Sut. Alle 15.30 di venerdì 11 show time abilità e destrezza con Viviano Mor, Elisa Roner, Eleonora Strobbe e Jessica Tomasi. Alle 11 di sabato 12 Meet&greet con gli atleti della nazionale olimpica e paralimpica: Lucilla Boari, Tatiana Andreoli, Vanessa Landi, Alberto Simonelli e Oscar De Pellegrin, quindi tra le 16.30 e le 18 i protagonisti sono Mauro Nespoli, Marco Galiazzo, David Pasqualucci e Amedeo Tonelli, i quali sono presenti anche domenica 13.

 

Camp Rowing. Alle 15 di giovedì spazio dedicato all'indoor paralimpico con qualificato per le paralimpiadi di Tokyo 2020.

Venerdì dalle 15 spazio dedicato agli atleti del quattro senza senior qualificati per i Giochi di Tokyo 2020 Giovanni Abagnale, Bruno Rosetti, Marco Di Costanzo e Matteo Castaldo. Ma sono diversi gli appuntamenti in agenda per il week end. Camp Arrampicata. Alle 15 di venerdì gravità zero con Adam Ondra, ma anche in questo caso è davvero ricco il palinsesto.

 

QUI MAGAZINE SPECIALE DE IL DOLOMITI

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
16 giugno - 19:59
Nicola Paoli (Cisl medici): "I parenti hanno riferito in televisione che la vicenda riguarda [...]
Cronaca
17 giugno - 08:26
I carabinieri, avvisati da un cittadino che ha sentito degli strani rumori provenire da un cantiere, sono riusciti a fermare i ladri. Due sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato