Contenuto sponsorizzato

Bitcoin Billionaire, la verità su questo software

La gestione di Bitcoin Billionaire è affidata a uno staff di professionisti che hanno messo a punto questo sistema per guadagnare. La semplicità di utilizzo è uno dei punti di forza del programma: questo vuol dire che possono diventare investitori anche coloro che sono privi di qualsiasi competenza tecnica e che stanno muovendo i primi passi nel settore

Pubblicato il - 15 giugno 2020 - 15:29

TRENTO. Usare Bitcoin Billionaire può essere un modo intelligente per guadagnare grazie al trading di monete virtuali anche senza essere analisti finanziari esperti o specialisti del settore. A differenza di ciò che si legge su alcuni siti web, è bene ribadire che quella disponibile sul sito https://bitcoin-billionaire-pro.com/it/ è una piattaforma del tutto legale e, quindi, affidabile: un punto di riferimento per chi ha intenzione di arrotondare il proprio stipendio, ma anche ottenere guadagni molto consistenti. Chiunque si può servire di questo strumento per beneficiare di un reddito passivo proveniente dal mercato delle monete virtuali.

 

Chi c’è dietro Bitcoin Billionaire. La gestione di Bitcoin Billionaire è affidata a uno staff di professionisti che hanno messo a punto questo sistema per guadagnare. La semplicità di utilizzo è uno dei punti di forza del programma: questo vuol dire che possono diventare investitori anche coloro che sono privi di qualsiasi competenza tecnica e che stanno muovendo i primi passi nel settore. Per accedere alla funzionalità di live trading è necessario un deposito minimo pari a 250 dollari, ma nulla vieta di versare una somma anche maggiore per provare a moltiplicare le opportunità di guadagno.

 

Bitcoin Billionaire funziona davvero? La tecnologia alla base di questo strumento permette di cominciare a guadagnare non appena ci si registra. Questo sistema di trading automatico è stato testato da numerosi utenti che, dopo aver creato un account e depositato la somma necessaria per iniziare, si sono cimentati nel trading. O, meglio, hanno aspettato che il robot investisse al posto loro. Il processo di iscrizione è molto semplice e può essere completato nel giro di pochi minuti. Una volta che il modulo di registrazione è stato scaricato, è sufficiente inserire il nome utente insieme con il numero di telefono, un indirizzo di posta elettronica e il Paese di origine. Nel giro di pochissimo vengono verificate le informazioni, e così viene inviato un messaggio mail in cui si comunica che l’account è pronto per essere utilizzato.

 

Come cominciare. Volendo, per acquisire un po’ di familiarità con questo sistema si può approfittare della funzione di trading demo: in pratica si ha a disposizione un conto di prova che permette di esercitarsi, di testare le strategie e di verificare il funzionamento del mercato senza correre il rischio di perdere soldi veri. Per le diverse operazioni, infatti, non viene investito denaro reale.

 

Il deposito di denaro. Il deposito minimo richiesto, come si è detto, è di 250 dollari. Si può scegliere l’opzione di pagamento che si preferisce: una carta di credito, per esempio, ma anche Paypal o Neteller. Non ci sono rischi dal punto di vista della sicurezza, e i fondi depositati possono essere investiti senza alcun pericolo. Il protocollo SSL protegge la piattaforma di trading anche rispetto a eventuali programmi malware.

 

Tutto quello che serve sapere per fare trading. Le richieste di prelievo sono soddisfatte nel giro di 24 ore, e il sistema di pagamento è preciso e veloce. I pagamenti vengono elaborati dal sistema quando la sessione di trading live si conclude, senza ritardi. Tutte le richieste prima di essere elaborate sono sottoposte a verifica, e lo stesso avviene per le informazioni degli utenti che vengono inserite sia nel momento in cui l’account viene aperto che in occasione degli aggiornamenti. Vale la pena di sapere, poi, che in confronto ad altre piattaforme di trading automatico la percentuale che viene sottratta dai guadagni degli investitori a compensazione dei costi di servizio è minima. Ovviamente i costi di servizio non possono essere evitati, e sono indispensabili per la manutenzione della piattaforma nel tempo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 13:10

Dopo quanto accaduto a Ischgl tra febbraio e marzo il cancelliere austriaco ha annunciato una serie di misure che si applicheranno questa stagione sulle piste. Mascherine in funivia, distanza di un metro gruppi di massimo 10 persone per le scuole di sci

24 settembre - 11:40

La ricerca è di interesse mondiale e vuole comprimere gli atomi di idrogeno per creare in laboratorio un superconduttore dalle prestazioni molto elevate, che non si surriscalda e non disperde energia, di grande interesse per l'elettronica e per il settore dell'energia

24 settembre - 14:21

E' successo nel bellunese, a dare l'allarme sono stati dei passanti che si sono accorti del corpo 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato