Contenuto sponsorizzato

La VIDEO INTERVISTA a Roberto Battiston: ''Si vuole l'Uber dello spazio e il processo industriale si è fortemente ottimizzato''

Al Museo Caproni di Trento, palcoscenico speciale, si cerca di capire come cambierà l’epopea spaziale dopo il lancio del Falcon 9 di Space X tra commercializzazione e privatizzazione del mercato dello spazio, nuove sfide e prospettive future. Ci si sofferma anche sull'ultimo libro di Battiston: "La prima Alba del Cosmo". Il progetto di Aurora Vision, condotto e curato da Alessio Osele, con la consulenza di Lia Beltrami e la produzione di Andrea Morghen

Pubblicato il - 13 luglio 2020 - 21:04

TRENTO. "E' una svolta epocale, un punto di arrivo di un percorso". Così il professore Roberto Battiston, già presidente dell'Agenzia spaziale italiana, ospite della prima puntata di "Conversando senza rete". "Il primo stadio - aggiunge - vale oltre la metà del costo totale del primo lancio e la sua recuperabilità è importante. La tecnica della propulsione si è evoluta molto lentamente rispetto agli altri settori e quindi c'è un miglioramento tecnologico".

 

Al Museo Caproni di Trento, palcoscenico speciale, si cerca di capire come cambierà l’epopea spaziale dopo il lancio del Falcon 9 di Space X tra commercializzazione e privatizzazione del mercato dello spazio, nuove sfide e prospettive future del turismo spaziale". Ci si sofferma anche sul suo ultimo libro: "La prima Alba del Cosmo".

 

"La prima alba nel cosmo si è vista in molti modi. E' quando si intravvede il futuro ma non si capisce ancora l'oggetto", dice Battiston. Tra i temi anche l'ambiente e il cambiamento climatico attraverso l'analisi della Terra.

 

Insomma, una partenza stellare per questo nuovo progetto di Aurora Vision, condotto e curato da Alessio Osele, con la consulenza di Lia Beltrami e la produzione di Andrea Morghen.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 21:00
I numerosi avventori, quelli che hanno ormai piantato le tende (è proprio il caso di dirlo: sono ben 11 attualmente) nel giardino dell'università [...]
Montagna
25 maggio - 20:30
Il Comune di Cavalese ha approvato il posizionamento di una quindicina di termocamere lungo la strada di fondovalle. Il sindaco Sergio Finato: "In [...]
Montagna
25 maggio - 18:46
La notizia del rinvenimento (avvenuto ad aprile) di un lupo morto, presumibilmente ucciso da un colpo di fucile, corre veloce fra le contrade della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato