Contenuto sponsorizzato

Risparmio e interessi: quando conviene il conto deposito

Il conto corrente dovrebbe essere utilizzato per gestire le spese ricorrenti e mensili e non come deposito per i propri risparmi perché dalle somme depositate sul conto corrente non si percepiscono interessi. Il conto deposito, invece, è la soluzione adeguata se il proprio obiettivo è conservare i propri risparmi e maturare degli interessi nel tempo

Pubblicato il - 04 April 2022 - 10:37

TRENTO. Sicuramente tutti sanno che cos’è un conto corrente, ma in pochi sanno cosa sia un conto deposito. Il conto corrente dovrebbe essere utilizzato per gestire le spese ricorrenti e mensili e non come deposito per i propri risparmi perché dalle somme depositate sul conto corrente non si percepiscono interessi. Il conto deposito, invece, è la soluzione adeguata se il proprio obiettivo è conservare i propri risparmi e maturare degli interessi nel tempo.

 

Che cos'è un conto deposito. Il conto deposito è un prodotto finanziario atto al risparmio. Si tratta di un conto tutelato poiché il risparmio è al sicuro e garantito.

 

È perfetto per chi cerca un rendimento nel corso del tempo grazie agli interessi che maturano sulle cifre accantonate. In altre parole, il conto deposito è lo strumento perfetto di risparmio per il futuro. Il conto deposito online consente di avere un rendimento senza far nulla: non è infatti necessario acquistare titoli di Stato, fare trading o altre operazioni rischiose di questo tipo. Consente di far fruttare i risparmi accantonati. Il rendimento è assicurato e certo, ideale per tutti.

 

Aprire un conto deposito è facile e bastano pochi click per farlo. Oggi non serve nemmeno passare in filiale e si può fare comodamente da casa. È sufficiente scegliere il prodotto che si preferisce e tenere a portata di mano un documento di riconoscimento e il codice fiscale. Al conto deposito va abbinato un conto corrente standard di appoggio. Questo permette di spostare somme in modo facile e veloce da un conto all’altro per qualsiasi evenienza senza dove fare lunghe trafile.

 

Come scegliere un conto deposito. Ci sono diversi fattori da prendere in considerazione per trovare un conto deposito valido. Non è pensabile al giorno d’oggi dover passare in filiale per ogni singola operazione come il trasferimento di somme di denaro. Tutti sono alla ricerca di soluzioni flessibili da poter controllare in ogni momento semplicemente con lo smartphone. Tra i fattori da tenere in considerazione per scegliere il conto deposito perfetto c’è insomma anche il controllo da mobile.

 

Oltre alla possibilità di spostare somme tra i due conti in modo veloce, è importante che il rendimento sia garantito. Il conto deposito deve per forza essere sicuro altrimenti non si è di fronte a un prodotto valido. Il Fondo Interbancario Tutela Depositanti garantisce le somme depositate sui conti al fine di avere un prodotto che sia al riparo da ogni genere di rischio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
30 June - 13:23
Il mare è entrato nel fiume Po per 30 km e non era mai successo: record del cuneo salino.  Oggi l'Osservatorio crisi idriche [...]
Politica
30 June - 10:25
La frase è stata pronunciata dal consigliere comunale Lorenzo Prati che nel corso della seduta si è rifiutato di scusarsi. Il presidente del [...]
Cronaca
30 June - 12:02
I pompieri hanno quindi intercettato l’animale all’interno dell’area di servizio Eni, nelle vicinanze del luogo da dove era fuggito
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato