Contenuto sponsorizzato

Sfiorati i 240 mila passaggi e 1.000 kit sci noleggiati, Bolbeno festeggia una stagione da record e aspetta il nuovo impianto di risalita

La serata con oltre 200 partecipanti ha rappresentato un momento di ringraziamento per tutte le persone che si sono impegnate per il funzionamento del Centro sci; un'occasione anche per fornire i dati più significativi della stagione invernale appena conclusa

Pubblicato il - 07 April 2022 - 17:52

BORGO LARES. Oltre 200 i partecipanti alla tradizionale cena di fine stagione al Centro sci di Borgo Lares per festeggiare la stagione della ripartenza e dei record dopo la sostanziale chiusura degli impianti di un anno fa a causa dell'emergenza Covid. 

 

Nell'inverno dell'anno scorso avevano potuto sciare solo gli atleti agonisti, mentre questa stagione a Bolbeno sono stati sfiorati i 240 mila passaggi. Mai sono stati registrati numeri così alti a Borgo Lares, con la gara di fine attività che ha accolto oltre 800 bimbi (Qui articolo).

La serata di martedì 5 aprile al ristorante "La Contea" di Bolbeno, come da tradizione, ha rappresentato un momento di ringraziamento per tutte le persone che si sono impegnate per il funzionamento del Centro sci; un'occasione anche per fornire i dati più significativi della stagione invernale appena conclusa. 

 

Sono stati 240 mila i passaggi con 94 giornate di apertura dal 10 dicembre al 13 marzo; oltre 800 i bambini iscritti ai corsi di sci, oltre 1.500 gli abbonamenti staccati e il superamento della barriera dei 1.000 kit completi per lo sci noleggiati stagionalmente.

 

L'attesa è per il nuovo impianto quadriposto a servizio della località a 575 metri di quota, un investimento da circa 4 milioni. Il sindaco di Borgo Lares, Giorgio Marchetti, ha illustrato  lo stato dell’arte per quanto riguarda il progetto di allungamento della pista; progetto che ha l’obiettivo di completare un servizio già molto apprezzato e che negli ultimi anni, in particolare dopo il completamento dell’impianto di illuminazione serale, ha visto un’affluenza in costante crescita.

 

A questo proposito l'assessore Roberto Failoni e il vice presidente di Trentino Sviluppo, Albert Ballardini, si sono detti fiduciosi che il nuovo il nuovo impianto sarà pronto per la stagione invernale 2022/2023.

 

Al termine della serata sono stati ringraziati i tantissimi volontari e le varie associazioni che ogni anno e a vario titolo si impegnano per l’attività del Centro Sci. Un sentito grazie è andato anche a tutti gli sponsor e tutti i comuni convenzionati e un grande plauso è andato alla vera anima del Centro Sci Borgo Lares, l’intramontabile Mario Collizzolli, premiato e applaudito per la straordinaria attività ultracinquantennale dedicata alla Pro Loco di Bolbeno, ente gestore del Centro Sci.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 luglio - 06:01
Sono circa 1.000 i pazienti ogni anno che vengono colpiti da ictus. In relazione all'età la curva cresce dai 60 anni in poi, con un picco [...]
Cronaca
03 luglio - 07:42
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 metri e, secondo le [...]
Cronaca
03 luglio - 07:13
L'episodio è avvenuto nel vicentino. L'uomo in preda all'alcol ha aggredito e minacciato anche le forze dell'ordine. Alla fine è stato portato in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato