Contenuto sponsorizzato

Il Borgo passa la prova del nove. Tione in fuga. Mazza-Ceccato e il Calisio va

Calcio Prima categoria. La Ravinense cade in casa contro il Pinzolo Valrendena. Perde anche la Caffarese. Ledrense e Rovereto sempre in testa. L'Ortigaralefre tiene il passo dei borghigiani

Da sinistra Ceccato e Mazza del Calisio
Di Luca Andreazza - 06 novembre 2017 - 20:31

TRENTO. In archivio la nona giornata di Prima categoria. Nel girone A il Tione si lancia in fuga, Fiori stende 1-0 l'Invicta Duomo e la formazione di Bellini si porta a +6 sull'inseguitrice Caffarese fermata 4-1 dalla Settaurense. Ospiti avanti con Luzzani, ma le reti dei padroni di casa di Zontini, Giovanelli, Bazzoli e Cortella sono una sentenza.

 

Perde anche la Ravinense, sorpresa 1-0 in casa dal Pinzolo Valrendena, decide Masè nel recupero e i rendenesi si portano al quinto posto in classifica. Vince invece il Calcio Bleggio: Chahizzamane, Dalponte e Serafini regolano per 3-0 il fanalino di coda Mattarello.

 

Il Calisio vince 2-1 in rimonta sul Cristo Re. Njie porta avanti i padroni di casa, ma Mazza e Ceccato non sono d'accordo e rovesciano il punteggio. Tre volte Essoundousi e il Pieve di Bono si sbarazza 3-1 della Trilacum, in rete con Caldini. L'Azzurra prima subisce il gol di Lorenzo Azzolini, quindi Pontalti chiudono la pratica Virtus Giudicariese per 2-1.

 

Nel girone B il Rovereto vince il primo set per 6-1 contro il Riva del Garda. I padroni di casa passano in vantaggio dopo pochi minuti di gioco per merito di Ettahiri, ma poi subiscono la reazione dei bianconeri in rete con Dacroce (doppietta), Larcher (tripletta) e Tranquillini.

 

Minimo sforzo, massimo risultato e ancora vetta per la Ledrense che sconfigge 1-0 con Filippi il fanalino di coda Vattaro. Rinviata Stivo-Sacco S. Giorgio.

 

Piffer chiama, Sulejmani risponde e Aldeno-Civezzano finisce 1-1, mentre Salvetti e Camera pareggiano in Isera-Marco

 

Successo del Castelsangiorgio sull'Ischia, un 2-0 firmato Raineri e Fait, mentre Bressan decide la sfida tra Leno e Baone 1-0. 

 

Nel girone C continua la sfida avvincente tra Borgo e Ortigaralefre che hanno creato il vuoto dietro di loro. Poker del Borgo griffato Addi, Vinante (doppietta) e Holler contro il Tnt Monte Peller. Sono nove su nove per i borghigiani, ma tiene il passo l'Ortigaralefre che supera 4-2 l'Alta Anaunia: Tavernaro e Floriani lanciano gli ospiti, ma Genetti e Verber impatto. Nel finale la formazione di Ferrai accelera e trova la vittoria con Floriani e Morandelli.

 

Squillo del Pinè che si impone per 3-0 sullo Spormaggiore, decidono Grigolato e Giovannini, chiude i conti l'autorete di Chiese. Calceranica a valanga sull'Ozolo Maddalene, finisce 8-1. Basta Gabriele Riz al Fassa per espugnare il terreno di gioco del Redival per 2-1, solandri in gol con Panizza

 

Il Telve supera il Verla per 4-1 con Micheletti, Marchi (doppietta) e Gonzo, ospiti in rete con il solo Zanotelli. Termina 0-0 il derby tra Fiemme e Dolomitica.

 

GIRONE A

CLASSIFICA: Tione 25, Caffarese 19, Calcio Bleggio 16, Azzurra 15, Pinzolo Valrendena 14, Ravinense 13, Cristo Re 13, Calisio 11, Settaurense 11, Pieve di Bono 11, Invicta Duomo 9, Virtus Giudicariese 7, Trilacum 6, Mattarello 5

Azzurra-Virtus Giudicariese 2-1

Reti: Lo. Azzolini (V), Pontalti (A), Rigotti (A)

Calcio Bleggio-Mattarello 3-0

Reti: Chahizzamane, Dalponte, Serafini

Cristo Re-Calisio 1-2

Reti: Njie (Cr), Mazza (Ca), Ceccato (Ca)

Invicta Duomo-Tione 0-1

Reti: Fiori

Pieve di Bono-Trilacum 3-1

Reti: Essoundousi (P), Essoundousi (P), Essoundousi (P), Caldini (T)

Ravinense-Pinzolo Valrendena 0-1

Reti: Masé

Settaurense-Caffarese 4-1

Reti: Luzzani (C), Zontini (S), D. Giovanelli (S), Bazzoli (S), Cortella (S) 

 

GIRONE B

CLASSIFICA: Rovereto 21, Ledrense 21, Stivo 18, Aldeno 17, Sacco S. Giorgio 15, Leno 14, Civezzano 13, Isera 11, Marco 11, Castelsangiorgio 10, Ischia 8, Riva del Garda 8, Baone 4, Vattaro 2

Aldeno-Civezzano 1-1

Reti: Piffer (A), Sulejmani (C)

Castelsangiorgio-Ischia 2-0

Reti: Raineri, Fait

Isera-Marco 1-1

Reti: Salvetti (M), Camera (M)

Leno-Baone 1-0

Reti: Bressan

Riva del Garda-Rovereto 1-6 

Reti: Ettahiri (Ri), Dacroce (Ro), Larcher (Ro), Larcher (Ro), Dacroce (Ro), Tranquillini (Ro), Larcher (Ro)

Stivo-Sacco S. Giorgio rinviata

Vattaro-Ledrense 0-1

Reti: Filippi

GIRONE C

CLASSIFICA: Borgo 27, Ortigaralefre 25, Tnt Monte Peller 16, Verla 14, Spormaggiore 14, Fiemme 12, Alta Anaunia 12, Calceranica 11, Telve 11, Fassa 10, Pinè 10, Dolomitica 9, Redival 7, Ozolo Maddalene 0

 

Alta Anaunia-Ortigaralefre 2-4

Reti: Tavernaro (O), Floriani (O), Genetti (A), Verber (A), Floriani (O), Morandelli (O)

 

Borgo-Tnt Monte Peller 4-0

Reti: Addi, Vinante, Vinante, Holler

 

Calceranica-Ozolo Maddalene 8-1

Reti: rig. Soranzo (O), Anderle (C), Anderle (C), Tedoldi (C), Anderle (C), Prati (C), Moser (C), Prati (C), Rosati (C)

 

Fiemme-Dolomitica 0-0

 

Pinè-Spormaggiore 3-0

Reti: Grigolato (P), Giovannini (P), aut. Chiesa (S)

 

Redival-Fassa 1-2

Reti: Riz (F), Riz (F), Panizza (R)

 

Telve-Verla 4-1

Reti: Micheletti (T), Marchi (T), rig. Zanotelli (V), Marchi (T), Gonzo (T)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

30 ottobre - 20:57

Questi alcuni commenti durante la diretta della Provincia per aggiornare il territorio sulla situazione epidemiologica. Rossi (Patt): "Fugatti deve dissociarsi subito e anche prendere provvedimenti altrimenti vuol dire che condivide"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato