Contenuto sponsorizzato

Il migliore azzurro e ventesimo mondiale, un ottimo Alessandro Degasperi alle Hawaii

Triathlon. Il trentino è autore di una grandissima ultima frazione di corsa e non chiude così distante dal podio e dalla top ten 

Di Luca Andreazza - 15 ottobre 2017 - 16:21

KONA (Hawaii, Stati Uniti). Il migliore azzurro al traguardo e tra i venti a livello mondiale, semplicemente Alessandro Degasperi. Buona la prestazione complessiva del trentino, ma è soprattutto una terza frazione costruita da concentrazione, cuore, gamba e carattere che permette all'atleta italiano di confermarsi tra i migliori interpreti del triathlon nel mondo.

 

Il suo secondo Ironman mondiale si chiude dopo 8h35'25'' (53'44' a nuoto, 4h40'14'' in bici e 2h56'44' di corsa) di fatica nel caldo hawaiano, un tempo che vale il ventesimo posto, come nella scorsa kermesse iridata.

 

Il campione del mondo porta invece il nome di Patrick Lange, che dopo il terzo posto dell'anno scorso, sale un po' a sorpresa sul gradino più alto del podio in 8h01'40''. Alle sue spalle il canadese Lionel Sanders in 8h04''07'' e il britannico David McNamee in 8h07'11''.

 

Il portacolori trentino si difende bene e non chiude così distante dal podio e dalla top ten, segnata dal tempo del tedesco Boris Stein in 8h22'24''. Alessandro Degasperi esce dall'acqua in 53 minuti e 44 secondi (quarantesimo tempo), ma quando sale sulle bici la musica cambia e inizia a recuperare terreno chiudendo la frazione in 4 ore, 40 minuti e 14 secondi al trentottesimo parziale.

 

E'soprattutto nell'ultima parte di gara che Alessandro Degasperi brilla, quando la fatica inizia a farsi sentire, il trentino riesce sempre a dare il meglio. La frazione di corsa è ottima e in crescendo: il cronometro si ferma a 2 ore, 56 minuti e 44 secondi, diciannovesimo tempo parziale che puntella il ventesimo posto finale.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:24

Sono 6.405 casi e 470 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.227 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,99%

23 settembre - 19:31

Mosaner e Betta non vincono al primo turno e sono costretti a un insidioso ballottaggio. Malfer e Parisi hanno la possibilità di influenzare pesantemente il voto del 4 ottobre, mentre la Lega si giocherà il tutto per tutto puntando forte su Santi e Bernardi. Nell’Alto Garda domina l’incertezza

22 settembre - 17:37

La campagna elettorale si fa (anche) a suon di carta (volantini, biglietti da visita, brochure) che, spesso, copre le nostre città. Una lista civica di Brentonico ha, quindi, cercato di trovare una soluzione ecologica e sostenibile: "Abbiamo utilizzato una carta biodegradabile con all'interno dei semi. Il bigliettino da visita può così essere 'piantato' per far germogliare dei fiori amici degli insetti impollinatori"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato