Contenuto sponsorizzato

Lanza e Kovacevic schiacciano Verona e la Diatec è in semifinale

I trentini annichiliscono gli avversari nel match da dentro o fuori che valeva il passaggio del turno. Il risultato non è mai stato in discussione 

Pubblicato il - 24 marzo 2018 - 19:28

TRENTO. Era una finale anticipata e i ragazzi di coach Lorenzetti c'hanno messo lo spirito giusto piazzando un 3 a 0 senza appello a Verona che vuol dire semifinale. Lanza e Kovacevic hanno la mano calda e affondano ad ogni occasione utile. Il muro tiene e la ricezione interviene quando qualche palla scappa nella metà campo trentina ed è così che il gioco è fatto. Una vittoria molto importante che quasi certamente vorrà dire Perugia anche se ancora Ravenna è aggrappata ai playoff. 

 

La Diatec Trentino recupera Vettori, che torna quindi a coprire la diagonale principale con Giannelli in regia; Lanza e Kovacevic sono confermati in banda, così come Eder e Kozamernik al centro e De Pandis e Chiappa ad alternarsi nel ruolo di libero. La Calzedonia Verona risponde con Spirito alzatore, Stern opposto, Maar e Jaeschke laterali, Birarelli e Pajenk al centro, Pesaresi libero.

 

 

Nel primo set la Trentino Volley mette subito le cose in chiaro anche se la partenza è stentata e dopo uno 0-2 e poi 3-5, ci pensa Lanza con un muro ed un ace a capovolgere la situazione (5-5) e a mettere il turbo. I padroni di casa vacillano intorno al 16-14, ma poi riprendono la propria marcia spedita con la coppia di posto 4 che trascina la squadra sul +5 (20-15); Verona ha il merito di non disunirsi e di riportarsi sotto con Maar (muro ed attacco per il 20-18) che fanno decidere a Lorenzetti di avvicendare Teppan a Vettori. La ripartenza dei trentini è però eccezionale (24-20) ed è guidata come al solito da Kovacevic, che firma anche l’ace che chiude la prima frazione sul 25-20.

 

Sulle ali dell’entusiasmo la Diatec Trentino parte benissimo anche nel secondo set, ispirata dai servizi di Lanza, che scrivono subito un promettente 4-0. La Calzedonia inizia a giocare e si riporta sino al meno due (8-6), prima di subire un nuovo pesante break (13-8) innescato da Kovacevic ma anche dai servizi di Eder. Nel momento migliore però Lanza e compagni abbassano la tensione e si fanno rimontare dal 20-16 al 21-21, anche per meriti specifici di Verona che con Pajenk al servizio imprime un’andatura diversa agli scaligeri. A togliere le castagne dal fuoco in questo caso sono Vettori (splendido muro su Jaeschke) e Lanza, che firma la ricostruita che sigla il 25-22 ed il 2-0 interno

 

Terzo set tutto in discesa con un +8 che è presto realtà: sul 22 a 13 Verona prova una piccola reazione d'orgoglio che suona più come un tirare il fiato di Lanza e soci e infatti Vettori prima, Hoag poi chiudono sul definitivo 25 a 15.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 novembre - 05:01

E' un po' presto per tirare le conclusioni. Il percorso verso dicembre è lungo e ci sono audizioni, emendamenti e votazioni in mezzo. Ma la manovra sembra piccola, molto piccola, rispetto alle possibilità e alle capacità del Trentino. Tante scelte e decisioni potrebbero essere rimandate al prossimo assestamento di bilancio

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato