Contenuto sponsorizzato

Lindsey Vonn sulle piste del Passo San Pellegrino insieme ai campioni azzurri

Sci. La star americana dello sci sarà in Val di Fassa fino a domenica 7 gennaio. Gli azzurri Christof Innerhofer, Dominik Paris, Peter Fill e Werner Heel hanno iniziato questa mattina gli allenamenti sulla pista La Volata

Pubblicato il - 04 gennaio 2018 - 20:23

PASSO SAN PELLEGRINO. Mentre gli azzurri Christof Innerhofer, Dominik Paris, Peter Fill e Werner Heel hanno iniziato questa mattina gli allenamenti sulla pista La Volata accolti da una grande folla di fan e appassionati, un'altra bella sorpresa aspetta gli sciatori in vacanza nella Ski Area San Pellegrino.

 

Da domani, fino a domenica 7 gennaio, la star indiscussa dello sci alpino femminile Lindsey Vonn sarà in azione sulle piste del Passo San Pellegrino insieme alla nazionale italiana maschile.

 

Una nuova sfida, o più semplicemente un altro modo di esplorare i propri limiti, per la bella e fortissima campionessa americana che da molti anni chiede di poter gareggiare con i colleghi uomini, allenandosi regolarmente con loro.

 

"Venga pure, l'aspettiamo con piacere - dice Innerhofer - al Passo San Pellegrino ci sono numerose piste dove poter mettere alla prova le proprie doti tecniche e di velocità".

 

Nel frattempo prosegue anche l'allenamento delle azzurre, tra le altre Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Johanna Schnarf e Verena Stuffer, che resteranno in Val di Fassa fino al 7 gennaio per preparare i prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 15:13
L'allerta è scattata in Valsugana, a bruciare un macchinario di uno stabilimento industriale. Diversi i corpi attivati per gestire l'emergenza con [...]
Politica
17 maggio - 12:13
Alcune strutture del capoluogo sono in sofferenza dal punto di vista degli operatori. L'assessora Elisabetta Bozzarelli: "Da sempre questi sono i [...]
Ambiente
17 maggio - 11:16
In passato questa specie era nota con sicurezza anche sul monte Brione dove però dal 1996 non è stata più osservata, probabilmente a seguito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato