Contenuto sponsorizzato

L'Italia dello sledge hockey a un passo dalla storia, chiude al quarto posto

Paralimpiadi. Gli azzurri si arrendono contro la Corea del Sud, che si aggiudica la medaglia di bronzo. Italia mai così avanti nella kermesse a cinque cerchi

Di Luca Andreazza - 17 marzo 2018 - 15:37

PYEONGCHANG (Corea del Sud). Non si concretizza il sogno della storica medaglia per l'Italia dello sledge hockey. Gli azzurri chiudono in quarta piazza la kermesse a cinque cerchi a PyeongChang

 

Dopo la sconfitta in semifinale contro la corazzata Stati Uniti, campioni olimpici e del Mondo in carica, si è arresa per 1-0 contro i padroni di casa della Corea del Sud che si mettono al collo la medaglia di bronzo. 

 

Un match molto equilibrato nel quale gli azzurri si sono ritagliati diverse occasioni in ripartenza. Dopo due periodi conclusi a reti inviolate, a tre minuti dalla sirena Jang Dong-Shin è riuscito a trovare uno spunto decisivo. 

 

Si chiude così l'avventura dell'Italia che per la prima volta nella storia è arrivata a giocarsi le medaglie olimpiche e si è confermata tra le migliori compagini del panorama internazionale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 13:32

Il presidente della Provincia, assieme agli altri rappresentanti regionali leghisti, ha fatto da apripista del Capitano e ha cercato di sfoderare tre provvedimenti ''immagine'' adottati in Trentino nel primo anno di governo. Sul bonus bebè ha ricordato orgoglioso che ''non vale per tutte le famiglie'' (sia mai che si faccia una cosa per tutta la comunità) ma ha finito per esagerare sui ''limiti''

19 gennaio - 12:21

Erano all’incirca le 6e45 di mattina quando un furgoncino, parcheggiato in un garage, ha preso fuoco. Per diradare la coltre di fumo che aveva invaso il piano interrato i pompieri hanno utilizzato dei potenti ventilatori 

17 gennaio - 19:46

L’associazione cacciatori nel mirino di Filippo Degasperi: “Com’è possibile che l’ex direttore dell’Ufficio faunistico della Pat ricopra il ruolo direttore generale dell’Associazione Cacciatori Trentini, mentre si trova ancora in aspettativa?”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato