Contenuto sponsorizzato

Pieno di medaglie per la New Athletic Boxe in Umbria

Boxe. Ottimo il bottino del sodalizio roveretano che dopo il week end in Provincia di Perugia ritorna in Trentino con quattro medaglie, una d'oro, due s'argento e una di bronzo

Pubblicato il - 09 aprile 2018 - 16:58

ROVERETO. Fine settimana decisamente proficuo per la boxe roveretana al 'Trofeo Aldo Mura' a Cascia in Provincia di Perugia. Il bottino della New Atheltic Rovereto è ottimo: una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo.

 

I quattro portacolori del sodalizio roveretano si sono preparati duramente insieme al Maestro Giuseppe Pavan, coadiuvato dall’ormai storico collaboratore Andrea Valduga in questo anno di preparazione intensa con allenamenti quotidiani e impegno nel controllo di peso.

 

Si parte da Edoardo Stiz (56 kg) che si è aggiudicato la medaglia d’oro dopo aver sconfitto il forte Giuseppe Tucci al termine di un match per nulla semplice da gestire, data la maggior esperienza del pugliese nel combattimento.

 

Dopo un primo momento di studio, Stiz ha immediatamente inquadrato l’avversario per imporre il proprio ritmo all'incontro e aumentare il numero dei colpi nel finale per aggiudicarsi la sfida.

 

Buona la performance anche di Hamza Chantal (43 Kg) che si è guadagnato l’accesso alla finale dopo aver nettamente la gara contro Giuliano Greco: le sue continue stoccate in avanzamento e il gioco di gambe nelle entrate e uscite ha totalmente disorientato l’avversario che ha spesso subito gli attacchi del roveretano.

 

Nella finale Chantal ha dovuto però 'accontentarsi' della medaglia d’argento, cedendo l’oro al siciliano Leonardo Nonnari dopo un match equilibrato e intenso.

 

Tra i favoriti della vigilia, la corsa di Leonardo Zenatti (41,5 kg) si è arreso solo in finale contro l'abruzzese Luigi Defoglio. Il trentino è stato forse tradito dall'ansia prematch che non gli ha permesso di esprimere al meglio le sue doti di agilità, velocità, tecnica e resistenza. Il risultato è comunque prestigioso e l'atleta si è assicurato la medaglia d'argento.

 

Terzo gradino del podio per Luca Valler (38,5 kg), che si è trovato a combattere subito contro il toscano Samuel Esposito, fisicamente più consistente rispetto al roveretano, ma soprattutto futura medaglia d'oro e campione della kermesse umbra. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 luglio - 13:11

L'assessore all'istruzione della Provincia di Trento si è distinto nelle ultime settimane per aver presenziato alle riaperture di tutte le scuole dell'infanzia possibili e immaginabili, con foto di lui in ogni posizione, e comunicati stampa al limite della propaganda. Il mondo della scuola resta tra quelli più trascurati dalla Giunta Fugatti e ancora non si hanno certezze circa le modalità di ritorno alle lezioni

09 luglio - 12:32

Dopo il lancio dell'iniziativa "Un fiume di idee", con cui il candidato per il centrosinistra alle Comunali di Trento ha chiesto dei pareri ai cittadini nell'impossibilità di avere incontri in presenza, sono stati presentati i risultati. Maggiori investimenti sulle piste ciclabili dedicate, attenzione alla socialità dei più piccoli e ripresa della attività culturali sono state indicate come le priorità. E sulla sicurezza: "Altri candidati giocano sulla paura, noi no. I cittadini sono maturi"

09 luglio - 13:07

Superata la tensione, per la capo pattuglia, madre di due bambini, c’è stato spazio per un momento di commozione, in particolare quando la piccola, felice anche per essere salita a bordo di un’auto della polizia, è stata riportata dal padre che ha ringraziato i soccorritori

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato