Contenuto sponsorizzato

Verso Gara-4, sold out alla Blm Group Arena e Dolomiti Energia a caccia della finale. Hogue: ''Non vogliamo tornare al Taliercio''

La situazione vede i trentini avanti per 2-1. Un successo consentirebbe ai bianconeri di agguantare la seconda finale tricolore consecutiva, mentre una vittoria dell'Umana poterebbe la contesta al quinto e ultimo incontro.

Pubblicato il - 30 maggio 2018 - 19:50

TRENTO. La Dolomiti Energia non ha tempo per festeggiare il successo in Gara-3, il ritmo è serrato e domani Trento e Venezia si sfidano per il quarto atto della serie semifinale. Una partita con vista finale per l'Aquila, Gara-5 per la Reyer.

 

La situazione vede, infatti, i trentini avanti per 2-1. Un successo consentirebbe ai bianconeri di agguantare la seconda finale tricolore consecutiva, mentre una vittoria dell'Umana poterebbe la contesta al quinto e ultimo incontro.

 

"Venezia spalle al muro? Dobbiamo essere noi a avvertire questa sensazione - commenta Dustin Hogue - non vogliamo tornare al Taliercio per Gara-5, Venezia è la squadra migliore della Serie A e ha vinto la regular season, per noi è obbligatorio mantenere altissima concentrazione e intensità. Dobbiamo metterci addosso la stessa pressione che avevamo in Gara-3, un match che abbiamo affrontato come una "elimination game". Abbiamo un potenziale enorme, quando giochiamo di squadra".

 

Il pubblico risponde ancora una volta presente: ci saranno 4 mila persone sugli spalti del palazzetto di via Fersina per far sentire il proprio appoggio alla Dolomiti Energia. Esauriti nel corso di poche ore i ticket rimasti disponibili dopo la prima fase dedicata alla prelazione di abbonati e soci Trust.

 

"Abbiamo giocato - dice Vincenzo Cavazzana, assistant coach della Dolomiti Energia - per tutta la parte conclusiva della regular season già con la mentalità playoff. Abbiamo affrontato nel modo giusto Avellino, mentre con Venezia si è alzato ulteriormente il livello di qualità degli avversari e di importanza delle partite. E' vero che siamo in vantaggio 2-1 ma ci stiamo confrontando contro una squadra che quest'anno ha vinto una coppa europea e che gioca con lo scudetto sul petto. La Reyer ha carattere e esperienza, vorranno reagire a tutti i costi dopo la sconfitta in Gara-3 per riportare la serie al Taliercio. Come sempre, a noi servirà energia in difesa: proveremo a costruire la vittoria anche assieme al nostro fantastico pubblico".

 

E' il secondo sold-out consecutivo alla Blm Group Arena e arriva quando ci si gioca il primo match-point qualificazione. Una gara, trasmessa dalle 20.35 da Rai Sport HD, Eurosport 2 e Eurosport Player, arbitrata da Massimiliano Filippini, Dino Seghetti e Mark Bartoli

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 settembre - 18:37
Dalle urla sotto i gazebo alle promesse da ''ghe pensi mi quando vinciamo'' ne è passata di acqua sotto i ponti. Da quando Fugatti e la Lega [...]
Cronaca
17 settembre - 20:18
Trovati 29 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 39 guarigioni. Sono 17 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
17 settembre - 19:22
A lanciare l'allarme una persona che, da valle, ha notato la vela tra gli abitati delle Sarche e di Pietramurata. Il 37enne è morto, troppo gravi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato