Contenuto sponsorizzato

Verso i playoff scudetto, domenica arriva Verona: "Vogliamo arrivare fino in fondo"

Volley. La serie dei quarti di finale contro Verona scatta domenica 11 marzo alle 18 all'impianto di via Fersina. Filippo Lanza: "Verona squadra temibile, ma abbiamo grandi aspettative"

Pubblicato il - 09 marzo 2018 - 20:04

TRENTO. "Domenica inizia un nuovo campionato e quanto fatto in precedenza conta poco. Dobbiamo guardare avanti consapevoli che la differenza in regular season è stata minima e che negli ultimi dieci anni la quinta ha spesso eliminato la quarta", queste le parole di Angelo Lorenzetti, tecnico della Trentino Volley, che si prepara all'esordio nei playoff scudetto contro Verona.

 

"Vogliamo - aggiunge l'allenatore marchigiano - entrare in campo con l’umiltà dei forti, pronti a qualsiasi tipo di situazione, anche perché sarebbe bastato davvero una piccola distrazione nelle precedenti e ultime giornate di regular season per scivolare al sesto o settimo posto. Siamo pieni di buoni propositi e di buona volontà. L’ambiente e la società sono abituati a playoff di alto livello, mentre la nostra squadra deve scoprire un po’ per volta cosa significhi viverli intensamente".

 

La serie dei quarti di finale contro Verona scatta domenica 11 marzo alle 18 all'impianto di via Fersina (Qui info e biglietti). 

"Le aspettative - spiega Filippo Lanza - sono ovviamente molto alte, anche se Verona è una squadra temibile, che ha disputato una grande stagione. Vogliamo che quella che sta per iniziare possa essere per noi una serie che ci permette di crescere come squadra ma anche individualmente come giocatori".

 

I playoff sono, ovviamente, il momento più atteso della stagione. "Siamo pronti - conclude Lanza - per giocarci le nostre possibilità. I numeri dicono che Verona dispone di una fase di break point più incisiva mentre noi siamo più continui in quella di cambiopalla. Oltre i dati statistici, credo che sarà fondamentale l’atteggiamento".
 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 luglio - 20:22
Trovati 25 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 18 guarigioni. Ci sono 6 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
28 luglio - 20:55
Sono stati momenti molto concitati e davvero tesi a Levico per il malore accusato da un bimbo di 10 anni. In Valsugana si può parlare di tragedia [...]
Cronaca
28 luglio - 19:58
L'intervento, grazie al quale l'aeroporto della Città scaligera avrà un terminal passeggeri di ultima generazione, dovrebbe concludersi per la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato