Contenuto sponsorizzato

Diego Zanotti fa l'impresa: partito da Sirmione raggiunge Torbole a nuoto attraversando il Garda per 50 chilometri

L'atleta della Top Training Center è riuscito ad attraversare il lago più grande d'Italia in lungo (da Sud a Nord questa la grande novità) impiegandoci meno di 17 ore: ''Una traversata preparata in ogni suo dettaglio. Un'impresa riuscita grazie ad un piano di allenamento svolto quasi alla perfezione''

Pubblicato il - 30 luglio 2019 - 12:19

TORBOLE. ''Solo una parola per descrivere Diego Zanotti: unico! Ci siamo riusciti, il primo uomo a risalire a nuoto il Lago di Garda da Sud a Nord per 50 km da Sirmione a Torbole''. Questo il post festante della Top Training Centre di Sirmione il centro professionale di allenamento personalizzato Nuoto - Triathlon - Corsa - Preparazione Atletica - Personal Training di Sirmione. E i festeggiamenti ci stanno tutti: il loro atleta, Diego Zanotti, è riuscito a fare l'impresa: risalire a nuoto il Lago di Garda da nord a sud per 50 chilometri, da Sirmione a Torbole. In passato altri avevano centrato l'obiettivo ma andando da Nord a Sud: per esempio nel 2006 Giorgia Polese, 31 anni, rendenese nata in Nuova Zelanda, aveva fatto il percorso da Riva a Sirmione impiegandoci 20 ore e 2 minuti.

 

Il via alla missione di Zanotti era fissato alle 6.50 e l'arrivo è stato alle 23.48: 16 ore e 58 minuti di nuoto no stop in acque difficili, con vento, onde e correnti. ''Una traversata preparata in ogni suo dettaglio. Un'impresa - spiegano quelli del Team - riuscita grazie ad un piano di allenamento svolto quasi alla perfezione. Il suo tempo 16 ore e 58 minuti, superando ogni aspettativa, nuotando ad una media poco più lenta dei 3 chilometri all'ora. Dopo una fase difficile nelle prime ore della traversata causa un importante vento di Tramontata contrario, Diego ha avuto pazienza, ha sofferto, è rimasto sempre presente ed ha combattuto, per poi trovare una nuotata ottimale, fino ad aumentare il suo ritmo negli ultimi chilometri, arrivando quasi in volata, con un lago immobile e piatto, come se lo stesse aspettando''.

 

 

''Valori di Lattato - proseguono dal Top Training Center - sempre bassi durante tutta la prova, mai superiori ai 2 mmol/L. Un'emozione indimenticabile, per lui e per tutto lo staff Top Training Centre. Un sentito ringraziamento ai nostri sponsor, ai mitici nuotatori del "Nuota con Diego" per il loro indispensabile aiuto, a Davide Belletti, a Costantino Bertucelli responsabile FITri ed al Comune di Sirmione. Siamo stati grandi''. Una grande impresa per tutti ma in primis per Znotti, 40enne di Travagliato riuscito a vincere il Garda.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato