Contenuto sponsorizzato

Il Rubgy Trento va in meta nella prima gara di playoff. Schiantato il Selvazzano

Nella partita di domenica in via Fersina, i gialloblù schiantano il Selvazzano per 41-12. Prossimo avversario l'Alpago

Di L.A. - 14 maggio 2019 - 22:43

TRENTO. E' grande Rugby Trento nella prima gara playoff. I trentini prendono in mano le operazioni del match fin dall'inizio e non lasciano scampo agli avversari. Nella partita di domenica in via Fersina, i gialloblù schiantano il Selvazzano per 41-12.

 

La prima frazione si chiude sul 12 a 5 in favore dei padroni di casa: Trento a segno con Davide MiccichèEmmanuel Cantonati, mentre il Selvazzano approfitta di un errore gialloblù nei 22 metri per andare in meta.

 

Nel secondo tempo il Trento spinge sull'acceleratore e arrotonda ulteriormente il punteggio: ancora in meta con Emmanuel Cantonati, quindi ecco quelle di Giovanni Simonato, Mattia BenattiNicola Sbonner.

 

"Sono contento perché si è visto tutto il lavoro svolto durante gli allenamenti - afferma Davide Miccichè - siamo stati organizzati su ogni parte del campo e, nonostante avessimo davanti una squadra molto combattiva e strutturata, abbiamo centrato la vittoria giocando anche un bel rugby e facendo divertire il numeroso pubblico presente. Ora ci godiamo questa vittoria ma da martedì testa bassa per preparare al meglio la partita contro l'Alpago". 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 15:12

I fatti sono successi poco dopo le 13.30 e la dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti. La donna è finita al Santa Chiara trasportata con l'elicottero in codice rosso

29 maggio - 11:55

Per il membro del consiglio direttivo del Wwf del Trentino Karol Tabarelli de Fatis che ha analizzato l'accaduto i buchi sarebbero artificiali. Segnalazioni simili arrivano anche dal lungolago di Calceranica

29 maggio - 13:28
Il provvedimento firmato dal presidente Luca Zaia entra in vigore da lunedì 1 fino a lunedì 15 giugno. Novità anche sul fronte terme: piscine termali, spa e centri benessere possono riaprire. Zaia: "Partita fondamentale per il nostro territorio"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato