Contenuto sponsorizzato

Il Trento Rugby batte il Frassinelle e si porta al terzo posto in classifica

Prestazione quasi perfetta per il Rugby Trento che si impone per 48 a 21 sul Frassinelle nel turno di domenica scorsa. Un successo che consente ai gialloblù di balzare al terzo posto in classifica

Pubblicato il - 30 novembre 2019 - 16:35

TRENTO. Prestazione quasi perfetta per il Rugby Trento che si impone per 48 a 21 sul Frassinelle nel turno di domenica scorsa. Un successo che consente ai gialloblù di balzare al terzo posto in classifica

 

Gara che non inizia nel migliore dei modi per la squadra del capoluogo. Pronti, via e Frassinelle in meta dopo appena cinque minuti. La reazione del Trento è veemente e va a segno con Max Ruocco, quindi i piazzati di Cantonati e le mete di Mattia Benatti e Nicola Sboner. A fine primo tempo il Frassinelle riapre i giochi, ma ancora un piazzato di Cantonati a chiudere la frazione sul 27 a 14 per i padroni di casa. 

 

La ripresa si apre con una meta tecnica del Frassinelle dopo circa 20 minuti di gioco. Gli ospiti premono, ma il forcing si scontra contro la difesa del Trento che alza il ritmo e arrotonda il punteggio sul 48 a 21 con le mete di Nicolò Panza e, ancora, Nicola Sboner, tra i migliori del match. 

 

"Una prova di forza dei ragazzi", commenta coach Soldani, che aggiunge: "Nelle ultime partite abbiamo pagato i campi pesanti che non agevolano il nostro gioco. Oggi siamo stati più maturi nel gestire la gara. Voglio fare i complimenti a tutti i giocatori, in particolar modo a quelli entrati dalla panchina perché sono riusciti a dare una spinta ulteriore sul finale di partita. Un plauso, infine, al giovane pilone Andrea Della Sala che, nella sua prima stagione in un campionato impegnativo, dimostra tanta voglia di migliorare e di mettersi a disposizione del gruppo e del coach Cocco Fraccaroli".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 13:19

Cristina Corcho è una dei tanti volontari che in questi giorni aiutano i rifugiati o i migranti rimasti bloccati nel gelido inverno bosniaco. Con l'associazione spagnola No Name Kitchen distribuisce cibo e vestiti ai tanti che rimangono fuori dai campi profughi, riparandosi in tende improvvisate, casupole e fabbriche dismesse. "In molti attendono condizioni migliori. Chi si imbatte nella polizia croata viene malmenato e privato dei vestiti"

18 gennaio - 15:25

La Confartigianato piange la scomparsa di due associati: Maurizio Damian, titolare insieme alla moglie del mobilificio Sommariva in viale Cadore a Ponte nelle Alpi, è morto per Covid, mentre Mario Ceretin in un incidente in autostrada. Due lutti in pochi giorni

18 gennaio - 16:16

A livello nazionale esiste un “Fondo per la morosità incolpevole” e un “Fondo per gli sfratti”. Due fondi con milioni di euro ai quali la provincia di Trento e di Bolzano, però, non possono chiedere aiuto. Perché? Hanno voluto creare una propria politica per la casa che però ora con la pandemia non sembra aiutare le tante famiglie in difficoltà

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato