Contenuto sponsorizzato

Il Trento Rugby batte il West Verona e conquista la prima storica vittoria in serie C1

Un campo al limite della praticabilità, a causa della forte pioggia, ha condizionato l'andamento di tutta la gara, con pochissime azioni alla mano, tanti errori da parte delle due squadre e molto gioco tattico. I gialloblù vincono di misura

Pubblicato il - 05 novembre 2019 - 17:59

TRENTO. Il Trento vince una partita difficilissima per 5-6. La truppa di coach Soldani supera il West Verona Rugby nel turno di domenica scorsa.

 

Un campo al limite della praticabilità, a causa della forte pioggia, ha condizionato l'andamento di tutta la gara, con pochissime azioni alla mano, tanti errori da parte delle due squadre e molto gioco tattico.

 

Il tabellino di gara registra una sola meta, portata a segno dal West al minuto numero 11 del primo tempo su una ripartenza, quindi due calci piazzati di Emmanuel Cantonati nella ripresa ribaltano il risultato.

 

Nel finale il Trento resiste in mischia e si assicura una vittoria che permettere di muovere la classifica.

"E' stata la prima vittoria in assoluto nella storia del rugby Trento in C1 - commenta il vice capitano Luca Sembenotti - un risultato importantissimo nonostante il punteggio. Voglio davvero complimentarmi con i miei compagni di squadra ma anche con i ragazzi del West Verona perché era difficilissimo tenere la palla in mano e, nonostante questo, abbiamo commesso tutti pochi falli. Sono stati fondamentali anche i cambi nel secondo tempo in quanto hanno dato una spinta importante sul finale di partita".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 gennaio - 05:01

L'assessore mostra di credere di più nella logica dei numeri e della quantità che in quella della qualità: ''Una destinazione turistica che ha meno di 1 milione di presenze non ha un peso specifico sufficiente per posizionarsi sul mercato mentre è da 3 milioni di presenze che abbiamo la forza per stare sul mercato da veri protagonisti''. Ma la strategia che si vuole perseguire qual è? Quella di una ''riminizzazione'' del territorio? E a Bolzano che hanno 76 enti invece che i 20 trentini sbagliano?

28 gennaio - 19:24

Approvata la mozione proposta da De Menech (Partito democratico) contro lo spopolamento della montagna: “Negli ultimi 20 anni varati dei provvedimenti per contrastare il fenomeno, ma non sono stati sufficienti. Vogliamo stimolare il governo ad aumentare l’impegno”. Il ministro: "Venerdì prossimo ci saranno gli Stati generali sulla Montagna, importante occasione per confrontarci e affrontare nodi ancora irrisolti"

28 gennaio - 18:57

La skiarea trentina di Pejo3000, la prima al mondo a mettere al bando i prodotti plastici, ha lanciato una campagna di comunicazione molto particolare: su piste e impianti sono stati collocati pannelli informativi con le frasi più celebri di molti “big” del passato per sensibilizzare gli sciatori ad abbandonare l'uso della plastica

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato