Contenuto sponsorizzato

Calcio serie C/ Il Trento di misura sul Fiorenzuola (VIDEO). LE PAGELLE: il match winner Simonti (''Abbiamo sofferto da squadra'') da 7; Barbuti ingabbiato è da 5,5

I gialloblù si impongono sulla compagine piacentina per 1-0 grazie alla rete di Federico Simonti. Successo importantissimo che proietta il club di via Sanseverino all’ottavo posto in classifica con 12 punti

Di Federico Holneider - 10 October 2021 - 16:39

TRENTO. Vittoria di misura per il Trento al Briamasco contro il Fiorenzuola. I gialloblù si impongono sulla compagine piacentina per 1-0 grazie alla rete di Federico Simonti. Successo importantissimo che proietta il club di via Sanseverino all’ottavo posto in classifica con 12 punti.

 

 

"Abbiamo sofferto da squadra nella prima frazione, soddisfattissimo per la prima rete in serie C", commenta il match winner Simonti, mentre il tecnico Carmine Parlato aggiunge: "Complimenti al Fiorenzuola, un'ottima squadra. Ho cercato di leggere la partita in modo diverso rispetto ai primi 45 minuti nei quali ci hanno messo in difficoltà. Bravi i ragazzi che hanno saputo, inoltre, reagire alla sconfitta dell'ultimo turno".

 

 

Mister Parlato schiera il solito 4-3-1-2, con l’unica novità Pattarello in attacco e il ritrovato Simonti, che ha saltato la partita contro il Renate per la squalifica rimediata nel turno infrasettimanale. 

 

All’ottavo minuto primo guizzo del Trento con Pattarello  che, lanciato da Dionisi, prende il campo al difensore e prova a lanciarsi in area, viene però fermato da un contatto di gioco giudicato regolare dall’arbitro. Non passano molti minuti e al 13esimo il Trento rischia di subire gol in seguito a una penetrazione in area di Tommasini, il diagonale rasoterra si spegna di pochissimo a lato.

 

Il Fiorenzuola insacca il pallone in porta al minuto 17 ma l’assistente alza la bandierina. Occasione d’oro per il Trento al minuto 28’, Pattarello trova bene Belcastro che imbecca Izzillo con il traversone per lo stacco di testa: la palla termina sopra la traversa. Al minuto 40 uscita non del tutto precisa dell’estremo difensore del Fiorenzuola, Pattarello ha un rimpallo favorevole ma scivola e non riesce a calciare a porta semi-scoperta. Il primo tempo si conclude a reti bianche.

Il secondo tempo comincia con un brutto calcio d’angolo battuto dal Fiorenzuola e sul capovolgimento di fronte il Trento ha una ghiotta opportunità di passare in vantaggio: traversone di Carini per Pasquato che colpisce bene al volo, ma arriva la parata di Battaiolo.

 

Poi Belcastro prova a colpire sul tap-in ma la sfera termina sul fondo. Cambio tra le fila del Trento, Barbuti lascia spazio a Galazzini mentre Nunes prende il posto di Belcastro, e Caporali passa a coprire il ruolo di trequartista. Le squadre si allungano e allora diventano inevitabili i continui capovolgimenti di fronte.

 

Dopo un tentativo di tiro in porta, Izzillo lascia spazio al 61esimo al subentrante Ruffo Luci. Nell’azione successiva Galazzini esce bene con uno strappo sulla sinistra e appoggia per Caporali che con l’esterno sinistro trova Simonti. L’esterno gialloblù penetra in area e trova la rete anche grazie all’insicurezza del portiere della squadra ospite.

 

Il Fiorenzuola prova ad attaccare, il Trento, senza una punta di ruolo in campo, fatica a tenere alto il pallone. Scorza entra per infoltire il centrocampo al posto di Pasquato. Al 90esimo Pattarello, ben servito da Ruffo Luci, spreca l’occasione del possibile raddoppio.

 

LE PAGELLE
CAZZARO 6.5: dopo la batosta subita contro il Renate, non c’è nulla di meglio che tornare con un clean sheet.
SIMONTI 7: segna un gol grazie all’inserimento con i tempi giusti, parte timido all’inizio ma va in crescendo con lo scorrere dei minuti.
TRAINOTTI 6.5: molto bene in marcatura su Tommasini, rischia solo nel primo tempo in un’occasione lasciando troppo spazio a Mamona di calciare.
CARINI 6: è meno preciso del solito in costruzione, ma trova spesso il coraggio di salire in avanti per dare superiorità all’attacco gialloblù.
DIONISI 6: partita senza infamia e senza lode, gioca la sua solita partita in sicurezza e in fiducia.

IZZILLO 6: sfiora il gol di testa nel primo tempo, mentre ci mette più corsa nel secondo (61’ RUFFO LUCI 6: tanta tecnica ed è utile alla causa gialloblù).
CAPORALI 6.5: comincia da regista basso e con l’ingresso di Nunes torna a fare il trequartista, il suo ruolo naturale. In 20 minuti riesce poi a sfornare l’assist vincente per Simonti
BELCASTRO 6: nel primo tempo trova un ottimo cross per Izzillo, è efficace in mezzo al campo anche nel ruolo di mezz’ala (53’ NUNES 6: si fa ammonire in 35 secondi, ma poi è una risorsa utilissima in mezzo al campo. Bentornato).
PASQUATO 6.5: cerca sempre la soluzione migliore e ci prova spesso con traversoni pericolosi in mezzo all’area (87’ SCORZA s.v.). 
BARBUTI 5.5: insofferente per tutto il primo tempo, è ingabbiato dai centrali del Fiorenzuola (53’ GALAZZINI 6: entra bene in partita e da l’avvio all’azione del vantaggio).
PATTARELLO 6: è molto dinamico, tende ad allargarsi molto sulla destra per provare a sorprendere la retroguardia avversaria. Uscito Barbuti sente il peso dell’attacco sulle spalle, ma è evidente che non sia una boa davanti. Sfiora il gol di testa nel primo tempo, mentre ci mette più corsa nella seconda frazione.

 

TRENTO - FIORENZUOLA 1-0 (0-0)

Reti: 16’st Simonti

 

Trento: Cazzaro; Dionisi, Trainotti, Carini, Simonti; Belcastro (8’st Nunes), Caporali, Izzillo (16’st Ruffo Luci); Pasquato (42’st Scorza); Pattarello, Barbuti (8’st Galazzini).

A disposizione: Chiesa, Raggio, Seno.

Allenatore: Carmine Parlato.

Fiorenzuola: Battaiola; Potop (24’st Danovaro), Ferri, Cavalli, Guglieri (24’st Dimarco); Nelli (21’st Esposito), Zaccariello, Palmieri; Currarino (1’st Godano), Tommasini, Mamona (24’st Oneto).

A disposizione: Burigana, Olivera, Maffei, Giani, Fiorini, Arrondini, Varoli.

Allenatore: Luca Tabbiani.

Arbitro: Crezzini di Siena (Assistenti: Linari di Firenze e Marchetti di Pavia. IV Ufficiale: Moretti di Firenze).

Note: Giornata calda. Campo in buone condizioni. Spettatori 700 circa. Ammoniti Pattarello (T), Simonti (T), Nunes (T) per gioco falloso. Calci d’angolo 5 a 1 per il Fiorenzuola. Recupero 2’ + 5’.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 ottobre - 20:01
La denuncia è arrivata dal Gruppo MeToo Rovereto e riguarderebbe un dipendente dell'Apss del reparto otorinolaringoiatra di Rovereto poi [...]
Politica
27 ottobre - 20:52
Il consigliere comunale Walter Lenzi ha presentato un'interrogazione alla Giunta Ianeselli (firmata da tutti i capogruppo di maggioranza) per [...]
Cronaca
27 ottobre - 20:46
L'incidente è avvenuto in via Fratelli Fontana. I pezzi del pullman hanno colpito uno scooter in transito. Una persona è stata trasferita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato