Contenuto sponsorizzato

La Val di Sole non si ferma, Vermiglio si prepara per la coppa del Mondo Trials

La stagione dei grandi appuntamenti a due ruote prosegue con tre giornate spettacolari ai laghetti di San Leonardo a Vermiglio dal 23 al 25 agosto. Diretta streaming sui canali Facebook e Youtube dell’Unione ciclistica internazionale

Lo spettacolo degli acrobati del Trial si prepara ad infiammare la Val di Sole (Credits: Mauro Mariotti)
Pubblicato il - 19 agosto 2019 - 11:35

VERMIGLIO. Sono passate solo poche settimane da un appuntamento davvero indimenticabile in val di Sole, quello della Mercedes-Benz Uci Mountain Bike World Cup a Daolasa (2-4 agosto), quando 25 mila persone hanno avuto l’opportunità di vivere un weekend eccezionale per intensità, bellezza e prestigio sportivo, ma la stagione degli eventi a due ruote ancora non rallenta.

 

La val di Sole è la bike land per eccellenza e così, dopo Passo Tonale (winter downhill), Commezzadura (Giro d’Italia e coppa del Mondo Mtb), Pejo (e-Enduro), Dimaro-Folgarida (Giro d’Italia under 23) e Mezzana (Tour Transalp), adesso è il turno di Vermiglio, dove dal 23 al 25 agosto andrà in scena la seconda prova di coppa del Mondo Uci Trials.

 

Il massimo circuito di categoria fa quindi ritorno in val di Sole dopo la prima volta di dodici mesi fa, preceduta dalle rassegne iridate del 2008 e 2016. Il Trial è una disciplina spettacolare, nella quale stabilità e controllo del mezzo in condizioni estreme fanno la differenza ai fini del risultato finale. L’obiettivo è attraversare le cinque sezioni di gara, disseminate di ostacoli naturali ed artificiali, senza impattare il suolo con qualsiasi parte del corpo o della bicicletta che non siano gli pneumatici. 

 

Un esercizio di abilità acrobatica di grande spettacolarità, che si disputa in campo maschile in due categorie – Classe 20” o 26” – a seconda del diametro dei cerchi delle biciclette impiegate, mentre le gare femminili prevedono la sola Classe 20”. 

 

Per la coppa del Mondo Trials arriveranno a Vermiglio oltre 150 atleti da tutto il mondo, a cominciare dai massimi specialisti della categoria, pronti a tenere il pubblico con il fiato sospeso. Anche quest’anno, le telecamere porteranno le immagini di Vermiglio in giro per tutto il mondo: infatti le prove saranno visibili in diretta streaming sui canali ufficiali Facebook e Youtube dell’Unione ciclistica internazionale. 

 

"Affrontare un secondo appuntamento di coppa del Mondo in Val di Sole a distanza di poche settimane è per noi un grande impegno, e un altrettanto grande orgoglio – spiega Luciano Rizzi, presidente di Apt Val di Sole e di Grandi eventi val di Sole – che conferma il ruolo di grande rilevanza che la nostra Valle ed il Trentino hanno raggiunto nel mondo del ciclismo a livello globale. Dopo l’enorme successo della tappa di Coppa del Mondo Mountain Bike, ci auguriamo un altro weekend di grandi soddisfazioni".

 

Il programma della coppa del Mondo Uci Trials si aprirà nel pomeriggio di venerdì 23 con i quarti di finale maschili della categoria 20”. La mattinata di sabato 24 sarà dedicata ai quarti di finale della categoria uomini 26”, seguiti nel pomeriggio dalle semifinali femminili. Giornata clou sarà quella di domenica 25, con le semifinali maschili (20” e 26”) al mattino, e tutte le finali nel pomeriggio, con le cerimonie di premiazione a concludere un programma intenso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato