Contenuto sponsorizzato

L'Italia è campione del Mondo di basket con la nazionale atleti con sindrome di down

Davide Paulis ha trascinato i suoi compagni anche in finale contro il Portogallo mettendo a referto 28 punti

Pubblicato il - 02 dicembre 2019 - 12:03

GUIMARAES. Campioni del mondo. L'Italia ha sbaragliato la concorrenza di nazioni ben più grandi e blasonate e si conferma, per la seconda volta consecutiva la squadra più forte del mondo. Una vittoria bellissima e molto sudata, conquistata nei primi due parziali del match e messa in ''ghiaccio'' nei secondi due contro il Portogallo.

 

Stiamo parlando della Nazionale Italiana Atleti di pallacanestro con sindrome di Down composta da Davide Paulis, Antonello Spiga, Emanuele Venuti, Alessandro Ciceri, Andrea Rebichini, Alessandro Greco e allenata da Giuliano Bufacchi e Mauro Dessì. La finale è terminata 36 a 22 ed ha visto gli azzurri giocarsi la partita proprio nei primi due quarti. Questo il tabellino con i punti messi a referto dai campioni italiani.

 

Italia: Spiga 2, Ciceri, Greco 2, Rebichini, Venuto 4, Paulis 28. Allenatori: Giuliano Bufacchi e Mauro Dessí.
Portogallo: Bastos 4, Silva 10, Lopes 4, Teixeira, Santos 4, Pestana. Allenatori: Duarte Sousa e Antonio Lopes.
Note: 14-6; 8-2; 6-6; 8-8 i parziali del match

 

 

L'Italia è arrivata al match decisivo dopo aver battuto nella prima partita del torneo la Turchia per 26-11 con 16 punti realizzati da Paulis dell'Atletico Aipd Oristano che era alla sua prima convocazione in maglia azzurra. Paulis che si è confermato best scorer anche in finale con 28 punti personali.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 19:55

Una sorta di sconto che lo Stato italiano fornisce a chi decide di soggiornare presso una struttura ricettiva italiana. Tra i trentini che hanno colto l'occasione anche Stefano Grassi: "In poco tempo arriva un codice che si dovrà poi mostrare all'albergatore per ottenere lo sconto"

04 luglio - 19:47

Il candidato sindaco è pronto a guastare la festa sia “alla coalizione arcobaleno” che alla “disaggregazione di destra”. Carli vuole plasmare una Trento sul modello delle grandi metropoli europee: “C’è bisogno di una leadership forte ed inclusiva, il Centrosinistra ha tenuto ferma la città per una generazione ora è tempo di riprendere in mano tutti i progetti rimasti incompiuti”

04 luglio - 13:26

Gli animalisti insorgono contro l’ordinanza di abbattimento: “JJ4 potrebbe essere accompagnata dai suoi cuccioli, Fugatti deponga subito i fucili, non accetteremo l’uccisione di un’altra orsa senza che siano state accertate le cause che hanno determinato lo scontro con le persone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato