Contenuto sponsorizzato

Calcio serie C/ Il Südtirol piega il Trento. Il derby ai biancorossi. Parlato (VIDEO): ''Complimenti agli avversari''. Le PAGELLE: Bene Cazzaro, l'ex Chinellato non punge

In un Druso infuocato con una grandissima presenza di tifosi gialloblù, che si sono fatti sentire per tutti i 90 minuti dal settore ospiti, sono andati a segno Daniele Casiraghi su calcio di rigore e Davide Voltan

Di Federico Holneider - 12 settembre 2021 - 20:41

BOLZANO. Il Trento esce sconfitto dal derby contro i cugini del Südtirol che si impongono per 2-0. In un Druso infuocato con una grandissima presenza di tifosi gialloblù, che si sono fatti sentire per tutti i 90 minuti dal settore ospiti, sono andati a segno Daniele Casiraghi su calcio di rigore e Davide Voltan.

 

 

Sotto gli occhi dei presidenti della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e di Trento, Maurizio Fugatti, i gialloblù non riescono a fare risultato in una partita decisa anche dagli episodi. Si chiude così la striscia positiva di tre partite senza subire gol.


Primo tempo duro e aggressivo, come pronosticato alla vigilia dal presidente Mauro Giacca. Le due squadre ci mettono intensità e fisico. La prima vera occasione nasce sugli sviluppi di una punizione dai 30 metri di Daniele Casiraghi. Cazzaro si vede costretto a superarsi per far scivolare la palla in calcio d’angolo. Sul corner la palla rimpalla fuori dall’area e viene rimessa in mezzo con un bel cross che trova la testa di Zaro, che insacca a cronometro fermo per la segnalazione di fuorigioco dell’assistente.

 

Il Trento si presenta pericoloso al 36esimo con una botta da fuori di Nunes, destro a uscire che avrebbe meritato miglior fortuna. Un minuto dopo un rimpallo sfortunato mette Odogwu  uno contro uno davanti al portiere gialloblù. Cazzaro è bravo a rimanere in piedi e a parare il tiro che ritorna sui piedi del numero 9 altoatesino che calcia fuori. Il primo tempo si conclude a reti bianche.

 

Il secondo tempo comincia con l’ingresso in campo di Barbuti al posto dello smarrito Chinellato. Passano pochi minuti e il Südtirol si guadagna un calcio di rigore sul fallo discutibile ai danni di Voltan: sul dischetto si presenta Daniele Casiraghi che spiazza Cazzaro. Al 55esimo mister Parlato si gioca le carte Vincenzo Ferrara e Nicolas Izzillo al posto di Osuji e Belcastro per provare a rimettere la gara sul binario giusto.

 

 

Una decina di minuti più tardi fa il suo esordio con la maglia del Trento Cristian Pasquato. Trento a trazione offensiva, trova anche qualche idea interessante ma senza finalizzare. All’86esimo Barbuti sfiora il goal dopo un ottimo cross dalla sinistra di Pattarello, ma è il Südtirol a festeggiare due minuti più tardi quando Voltan segna il raddoppio per i padroni di casa. Dubbi su un possibile fallo precedente a metà campo ai danni di Barbuti che rimane a terra.

 

 

LE PAGELLE

CAZZARO 7: due paratone importantissime, la prima sulla punizione di Casiraghi, la seconda sull’uno contro uno con Odogwu. Non può niente sul gol del raddoppio perché è coperto da Simonti.
SIMONTI 5: dopo la meravigliosa prestazione contro la Pro Patria non si ripete e gioca una partita sottotono, sbagliando anche un cross che poteva diventare pericoloso grazie all’ottimo lavoro con il pallone di Pasquato. Rischia un clamoroso autogol negli ultimi cinque minuti.
TRAINOTTI 6: in difesa chiude bene, prova a far salire la squadra ed è difficilmente in ritardo nelle chiusure.
CARINI 6.5: marca stretto Odogwu, che viene quindi sostituito a fine primo tempo. Sua una chiusura magistrale in scivolata proprio sul numero 9 che si era reso pericoloso.
DIONISI 5.5: molto duro nei contrasti e spesso questo serve a rallentare il ritmo degli avversari, ma rischia il secondo giallo in un paio di occasioni.
OSUJI 5.5: riesce a far girare bene il pallone e a lavorare nello stretto, la nota negativa è il rigore provocato ai danni di Voltan, anche se il contatto è leggero (56’ IZZILLO 6.5: trova un bel tiro rimpallato dal difensore avversario e si mette in luce con qualche buona giocata da protagonista).
NUNES 5: gara da Dottor Jekill e Mr Hyde. Dopo un ottimo primo tempo, sembra smarrirsi nel secondo: due palle perse e errori da matita rossa che potevano costare carissimo al Trento (84’ VIANNI s.v.);
CAPORALI 6: disegna buoni lanci per le punte ma senza trovare quello vincente (63’ PASQUATO 6: entra e prova a cambiare la partita con qualche guizzo).
BELCASTRO 5: ha il fiato di Gatto sul collo, che ne limita l’inventiva e non gli fa giocare la sfera come vorrebbe (56’ FERRARA 6: qualche buono spunto ma non basta).
PATTARELLO 6.5: è sempre molto aggressivo sul pallone, svaria da destra a sinistra per non lasciare riferimenti alla difesa avversaria. Sfiora l’assist per Barbuti.
CHINELLATO 4.5: l’ex della partita davanti non è efficace. Prova a fare a sportellate quando i compagni lo cercano ma viene sostituito da Barbuti a fine primo tempo (46’ BARBUTI 6: entra bene ma non finalizza un’occasione clamorosa).

 

SÜDTIROL – TRENTO 2 – 0

Reti: 53’ Casiraghi, 88′ Voltan

 

SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi, Fabbri, Curto (82’ Vinetot), Malomo, Voltan, Gatto, Odugwu (46’ Fischnaller), Casiraghi (71’ Rover), Zaro (77’ De Col), Tait, Beccaro (73’ Broh).
A disp: Meli, Passarella, Moscati, Davi, Candellone,

TRENTO (4-3-1-2): Cazzaro, Trainotti, Nunes (84’ Vianni), Simonti, Caporali (63’ Pasquato), Belcastro (56’ Ferrara), Chinellato (46’ st Barbuti), Osuji (56’ Izzillo), Dionisi, Carini, Pattarello. A disp: Chiesa, Galazzini, Oddi, Scorza, Raggio, Ruffo, Seno.
Arbitro: Gualtieri
Note: ammoniti 23’ Dionisi (T), 26’ Malomo (S), 29’ Tait (S), 44’ Zaro (S),

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 May - 13:09
La denuncia di quanto accaduto arriva dal commissario provinciale del partito di Salvini Binelli che poi attacca il Comune: ''Oltre allo spavento e [...]
Cronaca
24 May - 11:49
Si è verificato un grave incidente nel corso delle operazioni per scaricare il Gpl dall'autocisterna, il materiale ha improvvisamente preso [...]
Cronaca
24 May - 12:06
Sono stati registrati inoltre 94 pedoni investiti, 135 biciclette coinvolte in incidenti, a cui se ne aggiungono due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato