Contenuto sponsorizzato

Domenica (ore 16) secondo turno d'Eccellenza: il Levico Terme ospita in viale Lido la ViPo Trento e c'è l'esordio stagionale del San Giorgio che riceve il Gardolo

Dopo aver osservato il turno di riposo imposto, dal calendario i pusteresi di "Pat" Morini ospitano la compagine di Laratta, che a fine stagione si trasferirà alla Ravinense. Completa il programma odierno la sfida tra lo Stegona, vittorioso all'esordio, e il Lavis. Domenica da spettatore per il Maia Alta

Il centravanti del Levico Terme Roberto Aquaro, a segno già alla prima giornata contro il Lavis (foto Federico Roat)
Di Daniele Loss - 01 maggio 2021 - 18:21

TRENTO. Il Levico Terme cerca immediatamente conferme, il San Giorgio vuole partire con il piede giusto. Domenica (calcio d'inizio alle ore 16 su tutti i campi) va in scena il secondo turno del "mini torneo" d'Eccellenza, iniziato sei giorni fa. Turno di riposo per il Maia Alta di Luca Lomi.

 

Il dettaglio della seconda giornata d'andata.

 

Levico Terme - ViPo Trento.

Contro un'avversaria infarcita di tantissimi ex (mister Girardi, Agosti, Tessaro, Osti e Filippini), i termali di "patron" Beretta vanno a caccia del bis dopo aver espugnato per 2 a 0 il campo del Lavis alla "prima" stagionale. Esordio casalingo per la grande favorita per la vittoria finale, che si affiderà inizialmente ancora alla coppia formata da Aquaro e Sakajeva, entrambi a segno al "Mario Lona", ma attenzione alla ViPo - come dimostrato domenica scorsa contro il Maia Alta - è formazione in grado di rendere durissima la vita anche alle compagini più blasonate.
La sfida sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Levico Terme, a partire dalle 15.45, con commento affidato a Lucio Gerlin.

Dirigerà l'incontro l'interregionale Riccardo Piovesan della sezione di Treviso, coadiuvato dagli assistenti Tommaso Betta e Jonathan Alexander Lanz, entrambi della sezione di Bolzano.
 

San Giorgio - Gardolo.

Dopo aver osservato il turno di riposo alla prima giornata, arriva il momento dell'esordio per la formazione pusterese guidata da "Pat" Morini. Gli altoatesini non si nascondono (non è nello stile del presidente Brugger e del tecnico rossonero) e vogliono la promozione in serie D. Con il Levico Terme sarà certamente una lunga volata e, durante la sosta invernale, il San Giorgio si è rinforzato, puntellando soprattutto difesa e attacco. Per il Gardolo quella di domenica sarà una trasferta proibitiva: ancora out il portiere titolare Di Meo (spazio nuovamente al giovane Merz), mister Nicola Laratta darà spazio ai tanti giovani dell'organico. A fine stagione il tecnico saluterà e andrà alla Ravinense e il diesse Manuel Mottes è alla ricerca del nuovo allenatore.

Sarà Gian Marco Mattiello della sezione di Bolzano a dirigere il match, con Alessandro Salerno e Alessandro Fambri, anch'essi della sezione di Bolzano, nel ruolo di assistenti.

 

Stegona - Lavis.

Dopo la vittoria ottenuta a Melta contro il Gardolo, lo Stegona riceve in val Pusteria il Lavis, la squadra più giovane del "mini" girone. I padroni di casa stanno facendo le prove in vista della prossima stagione con il tecnico Piffrader che darà spazio a tanti giovani dell'organico, mentre i trentini sono da considerarsi a tutti gli effetti ancora un "cantiere aperto", visto che nelle ultime settimana hanno dovuto ricostruire per intero l'organico a causa delle tante partenze. Mister Flavio Brugnara pare intenzionato a cambiare qualcosa rispetto alla prima uscita contro il Levico Terme: intanto dalla valle di Non fanno sapere che, al termine della stagione, l'attuale tecnico rossoblu tornerà sulla panchina della Bassa Anaunia.

Arbitrerà Maxim Sandu della sezione di Trento. Gli assistenti designati sono Giuliano Gasperini e Giulio D'Alterio, anch'essi della sezione di Trento.

 

La classifica.
Stegona e Levico Terme 3 punti; Maia Alta e ViPo Trento 1; San Giorgio*, Lavis e Gardolo 0.

*: una partita in meno.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'11 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 11:45
I laboratori dell'Azienda sanitaria hanno effettuato 6.348 tamponi nelle ultime 24 ore, di cui 997 molecolari e 5.351 antigenici. Sono [...]
Cronaca
12 maggio - 11:25
Gli studenti chiedono la possibilità di dialogare con l’amministrazione comunale e di avviare un tavolo di discussione con residenti ed [...]
Cronaca
12 maggio - 12:00
Non si ferma il conflitto armato fra gruppi palestinesi ed esercito israeliano: da entrambe le parti si contano vittime fra i civili e centinaia di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato