Contenuto sponsorizzato

Due vice campionesse d'Italia e numerosi podi, ottime performance degli atleti targati Ginnastica Trento ai campionati nazionali

Ben 18 gli atleti della società trentina impegnate in questo importante appuntamento, punto di riferimento per il settore. Diversi i podi conquistati dagli atleti della Ginnastica Trento nel corso del campionati nazionali Gold e Silver che si sono svolti a inizio dicembre dell'anno scorso.

Pubblicato il - 04 gennaio 2021 - 13:35

RIMINI. Diversi i podi conquistati dagli atleti della Ginnastica Trento nel corso del campionati nazionali Gold e Silver che si sono svolti a inizio dicembre dell'anno scorso. 

 

Ben 18 gli atleti della società trentina impegnate in questo importante appuntamento, punto di riferimento per il settore.


Nel livello Lb3 categoria Junior 2 Eleonora Fontanari si è laureata vice campionessa italiana, mentre Eleonora Avi si è posizionata in terza piazza nella categoria Senior 1.

 

Anche Michela Bortoli si è aggiudicata il titolo di vice campionessa italiana nel livello Le3 categoria Senior 2. Risultato di prestigio anche per Enrico Daoli, rappresentate del settore maschile, sfiora il podio con un’ottima prestazione che si è classificato al quarto posto per pochi decimi nel livello Ld.


Ai piedi del podio anche Lucia Libardi che si classificato al quarto posto nel livello Lc3. Conquistano la finalissima tra le migliori 10 ginnaste d’Italia: Elisa Baldessari (quinto posto livello Lc), Martina Dolzani (nono posto livello Lc), Karin Vardanega (decimo posto livello Lc3), Monica Avi (settimo posto livello Lb3) e Valeria Bleggi (quinto posto livello Le3). Buoni risultati per Sofia Pintarelli che si è posizionata al 13 posto livello Lc; Emma Andreotti (19 posto livello Lc) e Giulia Nardelli (13 posto livello Lc3).


Anche la squadra delle allieve del settore Gold non hanno deluso le aspettative e sono riuscite a conquistare per il secondo anno consecutivo la finalissima con le migliori 10 squadre d’Italia: Anita Della Sala, Vanessa d’Addedda, Giulia Mezzetti, Maddalena Fruet e Elisa Facchini, con il supporto di Ginevra Castelpietra, dopo una gara di qualifica con qualche imprecisione, si sono prese la rivincita per portare a termine una gara pulita che è valsa un sesto posto a livello italiano, il più difficile per le atlete dagli 8 ai 12 anni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 05:01

La vicenda legata alla chiusura del quotidiano di via Sanseverino resta molto complicata: i giornalisti non sono in cassa integrazione perché non funziona come nel 1800 che il padrone chiude e buona notte. Gli abbonamenti sono stati convertiti con quelli del giornale fino a ieri concorrente senza possibilità di rimborso e non si capisce chi sia il direttore del sito (che Ebner e la proprietà altoatesina hanno detto di voler rilanciare) visto che intanto vi lavorano persone dell'Adige, dell'Alto Adige e un fortunato ex del Trentino

20 gennaio - 09:10

Uso del cellulare, guida contromano e a cavallo della linea. Proseguono le indagini da parte dei carabinieri forestali sull'episodio avvenuto nelle scorse settimane. I lupi sono stati inseguiti per diversi chilometri ad una velocità che va dai 40 ai 50 chilometri orari

20 gennaio - 08:06

Le indagini stanno andando avanti. Tracce di sangue, che secondo le analisi sarebbero proprio di Peter Neumair, sarebbero state trovate sul ponte di Vadena. Proprio da quel punto, secondo gli inquirenti, sarebbero stati gettati i due corpi del fiume

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato