Contenuto sponsorizzato

In Sardegna e a caccia del primato: giovedì il Trento Calcio Femminile cerca il colpaccio sul campo dell'Atletico Oristano per guadagnare la vetta della classifica

La capolista Cortefranca, fermata domenica sul pareggio dal Brixen Obi, è distante solamente una lunghezza: le gialloblù di Max Spagnolli inseguono la settima vittoria consecutiva e poi, dopo la pesante trasferta in giornata, osserveranno il turno di riposo imposto dal calendario

Le giocatrici del Trento Calcio Femminile festeggiano dopo una rete segnata nel derby contro l'Isera
Di Daniele Loss - 10 febbraio 2021 - 16:57

TRENTO. Obiettivo sorpasso. Il Trento Calcio Femminile si prepara alla lunghissima trasferta in Sardegna, che inizierà nella notte tra mercoledì e giovedì. La truppa gialloblù partirà dal capoluogo alle 4 di mattina alla volta di Bergamo, da dove s'imbarcherà direzione Cagliari. Una volta giunti all'aeroporto di Elmas, accompagnatori, staff tecnico e atlete si trasferiranno in pullman ad Oristano dove, alle 13.45, dopo il consueto pranzo pre partita, scenderanno in campo per affrontare le padrone di casa dell'Atletico.

 

Il match, valevole quale recupero della quinta giornata e rinviato lo scorso 8 novembre dopo il blocco imposto ai campionati, sarà di fondamentale importanza per la compagine guidata da Massimo Spagnolli, che avrà la possibilità di superare la capolista Cortefranca, distante ora solamente una lunghezza dopo il pareggio a reti bianche di domenica contro il Brixen Obi.

 

Il Trento Calcio Femminile, invece, ha superato senza particolari difficoltà il Venezia Femminile nella super sfida d'alta classifica. A Mattarello le gialloblù hanno impiegato appena sei minuti per indirizzare il match sul giusto binario: le reti in apertura della scatenata Ale Tonelli (4') e di Giulia Rosa (6') hanno permesso alla squadra del capoluogo di mettere subito le cose in chiaro e spegnere sul nascere ogni velleità della squadra veneta.
 

Accorciate le distanze dal Cortefranca, adesso, la vetta è lì solamente ad una lunghezza di distanza. L'operazione sorpasso inizierà tra poche ore con il Trento Calcio Femminile (che farà rientro in Trentino già nella serata di giovedì) che va caccia della settima vittoria di fila, prima di recuperare le forze, visto che domenica Valzolgher e compagne osserveranno il turno di riposo imposto dal calendario.

 

La classifica.

 

Cortefranca Calcio 19 punti*; Trento Calcio Femminile 18*: Brixen Obi 15; Padova 14; Venezia Femminile 13; Atletico Oristano*** e Permac Vittorio Veneto* 10; Triestina Calcio Femminile* 7; Unterland Damen** 6; Accademia Spal 5; Portogruaro* e Isera* 4; Le Torri* 1.

 

***: tre partite in meno

**: due partite in meno

*: una partita in meno

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
07 dicembre - 21:01
L’assessora Stefania Segnana invia una lettera alle sindache per promuovere una maggiore adesione alla maratona vaccinale, appellandosi al loro [...]
Cronaca
07 dicembre - 20:34
A lanciare l'allarme i familiari che non hanno visto l'escursionista rientrare a casa. Attivi gli operatori del soccorso alpino delle stazioni [...]
Cronaca
07 dicembre - 20:04
Trovati 249 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 180 guarigioni. Sono 75 i pazienti in ospedale. Sono 906.454 le dosi di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato