Contenuto sponsorizzato

La conferma della partnership con Montura e un omaggio a D'Orazio dei Pooh, la quarta edizione della Top Dolomites tra Campiglio e Garda: ''Nuova data per avviare l'estate''

Una novità è il cambio di data: la Top Dolomites Montura gioca d'anticipo e si colloca al via dell'estate. "Una decisione che riteniamo positiva perché  permette di allungare la stagionalità. Una gara di alto livello, ma adatta a tutti: ciclisti più competitive, appassionati e famiglie. Una manifestazione che interpreta nel migliore dei modi lo spirito della montagna aperta a tutti"

Di Luca Andreazza - 14 June 2022 - 18:07

TRENTO. La quarta edizione della Top Dolomites Montura, manifestazione che unisce le Dolomiti di Brenta e il lago di Garda, è pronta a tornare in scena con  rinnovato entusiasmo e un’organizzazione che, sull’esperienza delle edizioni passate, è cresciuta sotto molti punti di vista, dalla cura dei dettagli alla precisione degli aspetti tecnici.

 

Questo fine settimana (sabato 18 e domenica 19 giugno) è prevista la Top Dolomites. Una manifestazione che dopo lo stop a causa dell'emergenza Covid è ritornata l'anno scorso con grande spinta. "Abbiamo investito molte energie e risorse - commenta Giovanni Danieli, presidente Comitato organizzatore Top Dolomites Montura - per la preparazione dell'evento con la formazione di ben 700 addetti, la nostra forza, senza dimenticare una sinergia particolarmente costruttiva tra istituzioni, privati e associazionismo". 

 

E' tra gli appuntamenti più partecipati del mondo cicloturistico nazionale, ai nastri di partenza mille ciclisti. Una novità è il cambio di data. La Top Dolomites Montura gioca d'anticipo e si colloca al via dell'estate: domenica 19 giugno. "Una decisione - spiega l'assessore Roberto Failoni - che riteniamo positiva perché  permette di allungare la stagionalità. Una gara di alto livello, ma adatta a tutti: ciclisti più competitive, appassionati e famiglie. Una manifestazione che interpreta nel migliore dei modi lo spirito della montagna aperta a tutti". 

 

Si parte da piazza San Giacomo e si arriva a Madonna di Campiglio dopo aver percorso 130 chilometri con passaggio a Riva del Garda oppure gli 89 km imboccando la strada del ritorno a Fiavè. Un mese di giugno importante per la val Rendena: la Top Dolomites si colloca tra il Giro d'Italia giovani under 23 (domenica 12 giugno) e i Masters mountain bike marathon world championship (sabato 25 giugno).

 

"Un trittico importante - commenta Tullio Serafini, presidente dell'Azienda per il turismo Madonna di Campiglio - che rinnova ancora una volta il connubio tra bici e territorio, una storia prestigiosa in Trentino con anche personaggi di primissimo piano nel grande ciclismo. Il cambio di data allunga la stagione e consente di aumentare anche l'internazionalità sull'estate: la maggior parte degli iscritti sono italiani ma ci sono anche atleti da Germania e Austria".

 

La Top Dolomites Granfondo è anche un format di territorio, un brand che vuole rappresentare tutto il “top” outdoor dalle Dolomiti di Brenta al Lago di Garda, dal clima alpino a quello mediterraneo. "Le manifestazioni sportive di alto livello - aggiunge Maurizio Fondriest - promuovono la riconoscibilità del territorio. L'estate è cambiata e oggi l'outdoor è un segmento sempre più forte, anche per l'avvento delle e-bike che avvicina ancora di più le famiglie alla montagna. Un'evoluzione importante: il Trentino è preparato ma c'è ancora molto lavoro da fare per sviluppare i servizi e la rete delle piste ciclabili".

 

La Granfondo Top Dolomites Montura rappresenta, inoltre, la sesta tappa del circuito cicloturistico più partecipato d’Italia: Zero Wind Show che coinvolge centinaia di atleti ogni anno da tutto il mondo, pronti a sfidarsi per nove tappe nelle località più belle della nostra penisola. Un evento che conferma la partnership con Montura per altri tre anni e che sostiene con ancora più convinzione le iniziative benefiche del marchio trentino.

 

"Abbiamo creduto fin dall'inizio in questa partnership e siamo estremamente soddisfatti di proseguire il percorso insieme. Una manifestazione esclusiva - evidenzia Margherita Raffaelli, coordinamento ufficio marketing/comunicazione Montura - in un'ambientazione ambiziosa e in una cornice assolutamente suggestiva. Ma è un evento ancora più inclusivo con la solidarietà e con la sensibilizzazione: sono stati dedicati 100 pettorali al “Rarahil Memorial school": un progetto nato a Kirtipur, un villaggio nel Nepal, che ha come obiettivo quello di offrire una preparazione scolastica di primo livello per l'avviamento professionale. L’atleta, tramite l’acquisto di uno dei 100 pettorali, ha destinato l’intera quota d’iscrizione al progetto partecipando quindi con un piccolo contributo ad una causa molto importante".

 

Due i percorsi. Il tracciato Granfondo di 130 chilometri da Pinzolo: si affronta subito una salita importante, quella che scollina il passo Daone e porta a Ponte Arche. Poi sale a Fiavé, località famosa per il suo sito archeologico patrimonio dell’Unesco e prosegue in direzione lago di Tenno. Dal lago di Tenno scende fino a toccare le sponde del lago di Garda, a Riva del Garda, per poi risalire ed affrontare l'ultima fatica, il passo Durone.

 

Ecco poi il tracciato Mediofondo di 89 chilometri da Pinzolo arriva a Spiazzo e affronta il passo Daone. A Ponte Arche sale a Fiavè, per poi rimettersi in direzione Madonna di Campiglio attraversando Passo Durone, Stenico, Massimeno e Pinzolo.

 

Non solo sport, sabato 18 giugno ci sarà, infatti, alle 18 in piazza Sissi a Madonna di Campiglio, un concerto del gruppo romano “Fantastic Fly” dedicato ai Pooh. Un’iniziativa, questa, del presidente della Top Dolomites Montura, Giovanni Danieli, che, per anni, ha condiviso il palco con Roby Facchinetti, Red Canzian, Dodi Battaglia e Stefano D’Orazio.

 

"Prima del concerto ci sarà uno speciale ricordo e tributo, con un video inedito di 15 minuti, proprio per il batterista dei Pooh, D’Orazio, recentemente scomparso. Quest'anno abbiamo inoltre alzato il livello dei servizi per rendere ancora più esclusiva la località e la manifestazione: un pic nic chic rispetto al pasta party e una sorta di red carpet per valorizzare sponsor e partner. E' iniziato un nuovo ciclo e siamo fiduciosi di poter continuare a crescere", conclude Danieli.

 

IL PROGRAMMA

SABATO 18 GIUGNO

DALLE ORE 14.00 ALLE ORE 19.00 Ritiro pettorali presso Pala Campiglio - Madonna di Campiglio 

DALLE ORE 18.00 Concerto evento con i Fantastic Fly Original Tribute POOH, in Piazza Sissi - Madonna di Campiglio 

ORE 19.00 Presentazione squadre ZeroWindShow 2022 

 

DOMENICA 19 GIUGNO

DALLE 6.00 ALLE 7.00 Ritiro pettorali presso Pala Campiglio - Madonna di Campiglio, ORE 7.45 Saluto delle Autorità 

ORE 8.00 Partenza Top Dolomites Granfondo e Medio Fondo – Pinzolo 

DALLE ORE 11.00 Pranzo Party Top Pregis box – Madonna di Campiglio 

ORE 14.00 Premiazioni – Madonna di Campiglio

 

CHIUSURA STRADE

SPIAZZO direzione PINZOLO:

strada chiusa dalle 7.15 alle 8.45 e dalle 9.30 alle 13.00

 

PINZOLO - TIONE DI TRENTO (in entrambe le direzioni):

strada chiusa dalle 7.45 alle 8.45 e dalle 9.30 alle 13.00

 

MADONNA DI CAMPIGLIO - PINZOLO (in entrambe le direzioni):

strada chiusa dalle 9.30 alle 13.00; fino alle 9.30 è possibile spostarsi ma potrebbero esserci dei rallentamenti in quanto il tratto di strada è ad uso di organizzatori e partecipanti alla gara.

 

RIVA DEL GARDA - ARCO - TENNO:

Possibili rallentamenti sulla S.P. 37 nei due sensi di marcia dovuti al passaggio dei partecipanti da Riva del Garda a Tenno e viceversa.

 

Per gli ospiti in arrivo o in partenza è in ogni caso consigliabile transitare da Dimaro - Val di Sole, anche per direzione Brescia - Milano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 30 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 luglio - 21:37
Il centrosinistra si è riunito per delineare le azioni in vista delle elezioni provinciali del 2023. Lucia Maestri (Pd): "Avviato un progetto per [...]
Cronaca
01 luglio - 20:29
Dal 2015 a marzo 2022 il Rifugio Bindesi è stato gestito da Fabio Bortolotti, Ilaria Valenti e Federico Weber. Al loro posto ora [...]
Cronaca
01 luglio - 18:28
L'allarme è scattato nel pomeriggio di oggi poco prima delle 16. Il giovane, dicono i vigili del fuoco di Riva del Garda intervenuti sul posto, si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato