Contenuto sponsorizzato

Lara Colturi si ripete nel Trofeo Cassa rurale Vallagarina. A segno anche Simonelli, Trocker e Cazzaniga

La carica dei 400 a Fondo Grande di Folgaria per il primo atto del Trofeo Cassa Rurale Vallagarina, valido come 52esima Selezione della squadra italiana per l’AlpeCimbra Fis Children Cup internazionale. Una sorta di campionato italiano, considerando che al cancelletto di partenza c’erano i migliori under 14 e under 16, qualificati nei rispettivi 14 Comitati di appartenenza

Annachiara Marchesi (foto Bia)
Pubblicato il - 24 January 2022 - 17:03

FOLGARIA. La carica dei 400 a Fondo Grande di Folgaria per il primo atto del Trofeo Cassa Rurale Vallagarina, valido come 52esima Selezione della squadra italiana per l’AlpeCimbra Fis Children Cup internazionale. Due sfide tiratissime, nelle quali sono si sono messi in evidenza atleti già capaci di primeggiare in questo evento lo scorso anno, ma pure qualche piacevole sorpresa.

 

Una sorta di campionato italiano, considerando che al cancelletto di partenza c’erano i migliori under 14 e under 16, qualificati nei rispettivi 14 Comitati di appartenenza. A vincere dunque nello slalom allievi sulla pista Martinella sono stati Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ed Edoardo Simoncelli dello Sci Club Les Arnauds, quindi nel gigante in unica manche sulla pista Agonistica l’altoatesina dell’Alpe di Siusi Anna Trocker e il piemontese Giulio Paolo Cazzaniga dello Sci club Valchisone. A 22 centesimi dal podio troviamo poi il roveretano del Wonder Ski Filippo Martini.

 

Analizzando le varie sfide, nello slalom under 16 ha primeggiato come da pronostico la 15enne di Oulx, figlia della campionessa olimpica Daniela Ceccarelli, che ha fatto registrare il miglior tempo in entrambe le manche, precedendo di 2”45 la valdostana dello Sci club La Thuile Giorgia Collomb e di oltre 4 secondi la milanese tesserata con lo Sci Club Sestriere Marta D’Angelo. Subito dietro le due badiote Rita Granruaz e Annika Johansson.

 

Come da regolamento Fisi le categorie ragazzi hanno invece affrontato il gigante in unica manche sulla pista Agonistica, per una sfida impegnativa per la verticalità del tracciato e dove ha primeggiato Anna Trocker (Ski Team Seiser Alm) di Fié allo Sciliar. Secondo gradino del podio per la campigliana Lavinia Paci dello Sporting Campiglio, autrice di una prestazione tutta grinta, quindi la terza piazza è stata appannaggio della genovese tesserata con il Mondolè Ski Team Beatrice Mazzoleni, con un gap di 53 centesimi dalla vincitrice.

 

Seguono l’altoatesina Victoria Klotz dell’Asv Ritter Sport e la piemontese dello Sci Club Salice d’Ulzio Martina Mis. Sono risultati 29 i centesimi che hanno consentito al lecchese Giulio Paolo Cazzaniga, portacolori dello Sci Club Valchisone, di vincere il gigante under 14 ai danni del gardenese Christian Kostner, mentre sul terzo gradino del podio ha concluso Mattia Valente dello Sci Club Cortina. Seguono in classifica il cuneese Michele Vivalda dell’Equipé Limone Piemonte e l’aquilano Giovanni Scalisi dello Sci club Ovindoli.

 

Domani categorie e gare invertite, quindi slalom gigante allievi su due manche sulla pista Agonistica e slalom speciale ragazzi, sempre su due frazioni, sulla pista Martinella, con start di entrambe le sfide alle ore 9. Le gare di slalom speciale sono visibili in streaming (Qui info), inoltre è previsto il live cronometrico sulla applicazione myFisi.

 

Al termine della due giorni Trofeo Cassa Rurale Vallagarina, il responsabile Fisi Alexander Prosch comunicherà i nominativi dei giovani atleti che rappresenteranno l’Italia alla fase internazionale. E al ragazzo e alla ragazza italiani più giovani verrà assegnato anche il premio Rolly Marchi, istituito quest’anno per ricordare il fondatore di questo straordinario evento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato