Contenuto sponsorizzato

Dopo il flop di Zermatt/Cervinia una delle discese saltate sarà recuperata in Val Gardena

La Coppa del Mondo maschile farà tappa in Alto Adige qui ci saranno tre gare, anziché le due previste: al super-g di venerdì 15 e la classicissima discesa sulla Saslong di sabato 16 dicembre, ecco che si aggiunge un'altra discesa, giovedì 14, anticipata martedì e mercoledì da due giornate di training.

Pubblicato il - 28 novembre 2023 - 09:44

VAL GARDENA. Sarà la Val Gardena a recuperare giovedì 14 dicembre una delle due discese di Coppa del Mondo, cancellate a Cervinia. Lo ha fatto sapere la Fis in queste ore. Dopo, quindi, l'annunciato flop di Zermat/Cervinia e il danno d'immagine provocato al settore viste prima le ruspe scavare nel ghiacciaio per garantire l'innevamento e poi la neve esagerata e il vento fortissimo (ma prevedibile a oltre 3.000 metri di quota in questa stagione) a bloccare le gare sia maschili che femminili. Il tutto per il secondo anno consecutivo a riaprire un dibattito quanto mai attuale sull'opportunità di iniziare la gare di Coppa del Mondo così presto e di piegare la natura alle esigenze del circo bianco anche quando le condizioni climatiche non sono favorevoli.

 

E così, a poche ore dallo via con le prime prove per le discese di Beaver Creek (venerdì e sabato), seguite domenica dal super-g, ecco che è arrivata la conferma che sarà la Val Gardena a recuperare le gare non andate in scena nelle scorse settimane.

 

Prima, quindi, ci sarà il week-end di prove tecniche in Val d'Isère (9-10 dicembre) e poi la Coppa del Mondo maschile farà tappa in Alto Adige. Qui ci saranno tre gare, anziché le due previste: al super-g di venerdì 15 e la classicissima discesa sulla Saslong di sabato 16 dicembre, ecco che si aggiunge un'altra discesa, giovedì 14, anticipata martedì e mercoledì da due giornate di training.

 

Restano da definire ancora tre recuperi, quello della seconda discesa maschile cancellata sulla “Gran Becca” e le due femminili dello stesso Speed Opening, con Val d'Isère favorita per ospitare almeno un appuntamento (arrivando così a quota tre come la Val Gardena).

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 febbraio - 19:02
Le parole del vice-presidente della Comunità del Garda, Filippo Gavazzoni, mentre il Benaco raggiunge il livello di altezza idrometrica nel Garda [...]
Cronaca
28 febbraio - 20:18
Complicatissimo l'intervento dei vigili del fuoco di Madonna di Campiglio, considerato che la vettura si trovava su terreno innevato e in bilico [...]
Cronaca
28 febbraio - 19:19
Una buca di circa 40 centimetri di diametro si è aperta improvvisamente quest'oggi: la piccola rottura nell'asfalto è dovuta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato