Contenuto sponsorizzato

IL VIDEO. L'imbarazzante finale della mezza maratona di Pechino: gli atleti africani rallentano per far vincere l'idolo di casa He Jie?

Davanti c'erano i keniani Robert Keter e Willy Mnangat e l'etiope Dejene Hailu ma all'improvviso succede qualcosa e He Jie ''passa'' il trio di testa tra stani rallentamenti e gesti. Aperta un'indagine sulla vicenda

Pubblicato il - 15 aprile 2024 - 10:58

Mezza maratona di Pechino. Il campione locale, star delle distanze, He Jie è rimasto agganciato al 'treno' di testa guidato dai keniani Robert Keter e Willy Mnangat con l'etiope Dejene Hailu. Manca poco all'arrivo e i tre atleti africani sembrano rallentare, addirittura fare dei gesti che sembrano dire fatelo passare, non acceleriamo. 

 

Il video in questione sta facendo il giro del mondo e da molti mostrerebbe l'imbarazzante combine studiata per far vincere l'atleta cinese in 'casa sua'.  Proprio in virtù di questi fatti, l'Ufficio sportivo di Pechino e l'organizzatore dell'evento, il Beijing Sports Competition Management and International Exchange Center, hanno deciso di avviare una serie di indagini sulla vicenda i cui risultati verranno comunicati il prima possibile.

 

Intanto He, spiega SkySport che ha rilanciato la notizia, che aveva vinto la medaglia d'oro della maratona dei Giochi Asiatici del 2023, ha riferito di non aver "mai partecipato prima ad una mezza maratona, quindi questa volta ho voluto stabilire un record personale", aggiungendo di aver considerato l'evento come "una sessione di allenamento in vista delle prossime Olimpiadi estive di Parigi 2024", in programma dal 26 luglio all'11 agosto. "Spero di mostrare la velocità cinese a Parigi e di farla vedere al mondo", ha sottolineato ancora dopo la gara, senza alcun riferimento ai fatti oggetto dell’indagine.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 maggio - 21:10
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco e per il sistema di Protezione civile in Trentino. Disagi alla viabilità tra frane e strade chiuse in [...]
Ambiente
21 maggio - 21:17
Salute e costi, inquinamento, differenziata e l'energia per il riscaldamento domestico, il confronto con Bolzano e la richiesta di attivare un [...]
Cronaca
21 maggio - 18:07
La vicenda di Forti fa emergere sempre più disparità di trattamento e dopo l'incontro in pompa magna con la premier Meloni con tanto di diretta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato